Mercoledì, 16 Giugno 2021
Sport

Tennis: Galatina travolgente a Palermo, Maglie sempre primo in serie C

Aveva chiesto un moto d'orgoglio, il presidente Stasi, ed è stato accontentato. Il cinque a uno in terra siciliana risulta ora fondamentale per la corsa alle posizioni alte della classifica. Sull'altro fronte, pareggio con il Tc Trani che consente di mantenere invariata la posizione

Nella foto, la formazione magliese.

LECCE - Aveva chiesto un moto d'orgoglio, il presidente Stasi ai suoi giocatori del Ct Galatina, ed è stato accontentato. Il cinque a uno in terra siciliana, a Palermo, risulta ora fondamentale per la corsa alle posizioni alte della classifica. 

La cronaca della giornata racconta di un inizio incoraggiante per i galatinesi. Il siciliano Parrino (3.3) perde contro Luca Giordano (2.5) per 6/1 6/2. Partita molto facile e senza grandi problemi per Giordano. Purtroppo però il giovane Alberto Giannini (3.2) ha perso dalle mani una partita che aveva in pugno, contro l'esperto Fabio Di Mauro (3.3) per 2/6 7/6 6/2. Molto bello e molto positivo per i galatinesi è stato l'incontro tra Massimo Ienzi (2.5) ed il romano del C.T. Galatina Pierdanio Lo Priore (2.4), vinto da quest'ultimo per 6/4 4/6 6/2. Nessun problema invece per il brianzolo-salentino Davide Albertoni (2.4) che ha dominato un primo set e vinto sul filo di lana il secondo set contro Alessandro Ciappa (2.7) con il parziale di 6/0 7/5.

Sul parziale di 3 a 1, quindi, i due doppi diventano fondamentali. Ienzi e Ciappa se la devono vedere contro una inedita coppia di doppio formata dal capitano Filippo Stasi e Davide Albertoni. I galatinesi fanno faville e vincono per 6/3 7/6. Problemi anche per l'altro doppio palermitano che vede perdenti Parrino e Di Mauro contro Lo Priore e Giannini per  6/3 7/5.

Questo 5 a 1 in favore del Circolo Tennis Galatina, porta tre importantissimi punti in terra salentina e riapre un girone che era probabilmente già chiuso. La classifica, molto corta in tutti i suoi posti, vede il Pesaro ed il Padova in prima posizione parimerito con sei punti e tre partite giocate, il Ferratella ed il Reggio Emilia virtualmente in seconda posizione con sei punti, ma con solo due partite giocate, il Ct Galatina in terza con tre punti e tre partite, e nelle ultime due posizioni l'Arezzo ed il Palermo con zero punti e rispettivamente tre e due partite giocate.

Va da sé che la prossima giornata di campionato, sarà fondamentale per gli equilibri sia nelle posizioni alte che in quelle più basse della classifica.

Maglie si conferma primo in serie C

Sull’altro fronte, invece, al termine della settima giornata del campionato di serie C regionale, il Ct Maglie conferma la prima posizione nella classifica del suo girone pareggiando con il Tc Trani per 3 a 3. In questa giornata sono da registrare due singolari e un doppio vinto per parte dove i magliesi Pierpaolo Puzzovio e Stefano Costa hanno superato rispettivamente i tranesi Luigi Franco e Giuseppe DeVincenzo per 6-2 6-4 e 6-1 6-2, così come nel doppio Puzzovio e Costa si aggiudicano l'incontro per 6-1 6-2.  

Questo risultato permette di accedere come prima classificata alle semifinali regionali che si svolgeranno domenica 17 maggio con il Ct Maglie che attenderà in casa il Tc Foggia. L'altra semifinale. Le vincente tra Maglie e Foggia giocherà contro l'altra vincente della semifinale tra l'Angiulli Bari e il Tc Trani in campo neutro il 24 maggio in sede da stabilirsi per decidere chi avrà diritto a partecipare direttamente alla fase nazionale. 

Giornata impegnativa per il Ct Maglie che, oltre alla serie C, ha visto impegnate le altre formazioni  nei campionati di serie D1 e D2 con il pareggio dei primi con il circolo Apem di Copertino per 2 a 2, e i secondi con la vittoria sul Ct Taurisano per 2 a 1.

Soddisfatto il direttore sportivo Antonio Baglivo che sottolinea l'ottimo campionato fin qui fatto dai ragazzi che hanno saputo mantenere l'imbattibilità anche nell'ultima partita con il forte Trani nonostante le assenze di Giorgio Portaluri e Vittorio Rubino, quest'ultimo tenuto precauzionalmente a riposo per essere utilizzato domenica prossima contro il Foggia. Soddisfatto anche per l'esordio positivo in D1 della giovanissima promessa Lorenzo Lorusso, elemento di notevole valore che potrebbe diventare la rivelazione del vivaio magliese. I risultati della serie D1 e D2 confermano la validità delle squadre del Ct Maglie.”

Prossimo appuntamento per il Ct Maglie domenica prossima contro il Tc Foggia con inizio degli incontri alle ore 9 presso gli impianti di Via Madonna di Leuca.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tennis: Galatina travolgente a Palermo, Maglie sempre primo in serie C

LeccePrima è in caricamento