Venerdì, 30 Luglio 2021
Sport

Ct Galatina, si vola a Vicenza in casa di Nicola Ghedin. Puntando al primo posto

Il 18 maggio, la squadra di serie B del Ct Galatina ha disputato la quarta di campionato maschile, battendo il Tennis Natisone per 6 a 0. Il prossimo turno potrebbe essere decisivo

GALATINA - Il 18 maggio, la squadra di serie B del Ct Galatina ha disputato la quarta di campionato maschile, battendo il Tennis Natisone per 6 a 0. Si era a conoscenza di qualche problema di formazione da parte del Tennis Natisone, che si è presentato a Galatina con solo tre giocatori, ma ci si aspettava di poter quantomeno disputare tutte le partite.

Purtroppo ciò è venuto meno, anche a causa di un infortunio della squadra udinese. Poco da dire sulle analisi tattiche di questa giornata. Il Tennis Natisone ci ha messo il cuore e l'anima, ma purtroppo, la squadra udinese è segnata da troppi problemi societari ed ha dovuto abdicare davanti ai ragazzi del presidente Giovanni Stasi.

Dopo la pausa della scorsa domenica, il primo di giugno i galatinesi voleranno a Vicenza, per affrontare la Ssd '98 del numero 900 al mondo Nicola Ghedin (2.2). La squadra del Ct Galatina è seconda in classifica, a solo tre punti dalla prima, il “Circolo della Stampa” di Torino.

A due giornate dalla fine del campionato, si disputerà, quindi, una partita fondamentale per i salentini, che, se dovessero portare a casa una vittoria, raggiungerebbero la prima posizione nel proprio girone, in considerazione che domenica prossima, il Torino, osserverà un turno di riposo. La Ssd '98 di Vincenza, dal proprio canto, è quarta in classifica, dunque bisognosa di punti che possano garantirle la salvezza anticipata.

“Sono il primo tifoso del Ct Galatina e voglio sempre il meglio dai miei", commenta il presidente Stasi. "Perciò dobbiamo affrontare questa partita con la solita mentalità e sete di vittoria che abbiamo messo nell'affrontare le altre squadre con cui ci siamo scontrati. Chiedo a tutti, tifosi compresi, di triplicare gli sforzi per poter raggiungere una vittoria contro una squadra forte come il Vicenza e continuare a sperare nel nostro sogno playoff. Ma ci tengo a dire che comunque vada, non ci fermeremo, anche se questa partita ci farà capire che cosa vogliamo fare da grandi.”

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ct Galatina, si vola a Vicenza in casa di Nicola Ghedin. Puntando al primo posto

LeccePrima è in caricamento