rotate-mobile
Martedì, 21 Maggio 2024
Sport Maglie

Tennis, Maglie straccia Casale e ora la super sfida con Park Tennis di Genova

Tris di risultati positivi per il Ct Maglie che ha superato la Società canottieri di Casale Monferrato per 5 a 1. Una vittoria che permette ai salentini di confermare il primato nel proprio girone assieme al Park Tennis di Genova, che scenderà nel Salento portando nomi altisonanti del tennis

MAGLIE - Tris di risultati positivi per il Ct Maglie che ha superato la Società canottieri di Casale Monferrato per 5 a 1. Una vittoria che permette ai salentini di confermare il primato nel proprio girone assieme al Park Tennis di Genova che, nella stessa giornata, ha superato il Ct Ata Battisti di Trento per 4 a 2.

L’inizio di giornata non è stato proprio positivo per i piemontesi nel primo singolare. Sul campo centrale, che ha visto contrapposti il magliese Francesco Garzelli al piemontese Marco Bernardi, quest'ultimo si è infortunato nel corso del primo set. Inutile l’intervento del fisioterapista Paolo Ruberti: Bernardi è stato costretto al ritiro.

Nel secondo singolare, svoltosi contemporaneamente, il magliese Giorgio Portaluri ha stracciato nettamente Nicola Rustico per 6-0 e 6-1. Il terzo singolare ha visto per il Ct Maglie Erik Crepaldi regolare i conti contro un ottimo Marco Bella per 6-1 6-2.

Spettacolare, come sempre, l'incontro dell'argentino del Ct Maglie, Arturo Gaston Grimolizzi, che ha sfidato sul campo centrale il numero 1 del Casale, il ceco Jaroslav Pospisil. Il match è terminato con la vittoria di Pospisil con il punteggio di 7-6 (5) 1-6 6-1. Grimolizzi ha tenuto testa all'avversario sin dal primo set arrivando al tie-break terminato a favore di Pospisil nonostante un 4 a 0 iniziale per il magliese.

Il secondo set ha visto un Grimolizzi in gran spolvero, in grado di vincere il set per 6 a 1. Nel terzo set, però, s’è imposto il più regolare Pospisil per 6 a 1, assicurando alla sua squadra l'unico punto della giornata.

IMG_2264M_scambio_gagliardetti-2Gli incontri del doppio hanno visto contrapposte le coppie Crepaldi-Garzelli contro Massola-Rustico, con la vittoria dei magliesi. Nel secondo la coppia Portaluri-Grimolizzi ha superato i piemontesi Pospisil-Bella in un incontro spettacolo terminato anche esso al tie-break con il punteggio di 6-2 3-6 10-6. Al termine di tutte le sfide, Erik Crepaldi ha voluto commentare la sua partita contro Bella definendolo un “gioco a carte scoperte” perché ognuno conosceva le caratteristiche dell'altro.

“Durante la partita – continua Crepaldi – ci sono stati dei momenti nei quali, quando Bella si avvicinava come punteggio, il gioco si equilibrava. Importante è stato comunque il fattore campo”.

Per Giorgio Portaluri la vittoria del Ct Maglie su una squadra che milita da diversi anni in serie A1, anche se nel Casale mancavano titolari come Alberto Brizzi e la loro forma fisica non era al massimo, conferma la validità dell'impostazione complessiva.

Per il direttore sportivo Antonio Baglivo “la vittoria di questa domenica ha permesso di incamerare altri tre punti preziosi per la salvezza e di poter affrontare l'altra capolista, lo squadrone del Park Tennis Genova, domenica prossima a Maglie con la consapevolezza della propria forza e la tranquillità di non aver niente da perdere”.

“Chiaramente l'appuntamento di domenica sarà per noi molto importante – continua -, in considerazione dei nomi che compongono la squadra genovese e ci prepareremo al meglio per accogliere i moltissimi appassionati che giungeranno a Maglie per ammirare tennisti che solitamente calcano palcoscenici dei più importanti tornei mondiali”.

Probabilmente, vista l'importanza dell'incontro, saranno infatti schierati a Maglie lo slovacco Martin Klizan, fresco vincitore di Nadal a Pechino, e uno fra Fognini e Seppi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tennis, Maglie straccia Casale e ora la super sfida con Park Tennis di Genova

LeccePrima è in caricamento