menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tennistavolo: i pongisti leccesi dominano la fase di qualificazione

Accedono ai campionati nazionali Alan Buccolieri, Davide Bocina e Lucia Funari per gli Under 21 e Gabriele Cordella per i Giovanissimi

LECCE – Nelle prove di qualificazione ai campionati italiani, categorie Under 21 e Giovanissimi (maschile), il Tennistavolo Salento ha lasciato le proprie orme sul gradino più alto del podio.

Alan Buccolieri ha vinto tutti i set nel percorso che lo ha portato a vincere la finale degli Under 21 contro il compagno di squadra, Davide Bocina. I due si sono imposti, prima di sfidarsi, su Dominique Straniero e Giuliano Vangi, del Gruppo sportivo Tennistavolo Corato. A completare la lista dei pugliesi qualificati alla fase nazionale è stata Lucia Funari, anche lei del sodalizio leccese.

Tra i Giovanissimi si è imposto, nel girone unico, Gabriele Cordella, superando prima Andrea Bassi del Circolo Tennistavolo Molfetta per 3 a 1 e Mattia Sbiroli del Tennistavolo Ennio Cristofaro per 3 a 0. Bassi, su Sbiroli, ha comunque guadagnato l’accesso alle fasi finali.

Tra le ragazze Angela Leogrande del Tennistavolo Ennio Cristofaro ha avuto la meglio per 3 a 0 su Anita Dall’Olio del Dolmen Bisceglie. Entrambe accedono ai campionati nazionali.

Intanto si è chiusa anche la stagione per quanto riguarda il campionato di B1: il TT Salento Cooburn si è classificato al secondo posto grazie alle ottime prestazione di Bùss, Gasic e Buccolieri (nella terza foto, sotto).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LeccePrima è in caricamento