Mister Asta fa le prove generali: Pessina dall'inizio, Gigli e Camisa i centrali

Test d'allenamento allo stadio contro la formazione Allievi di Sandro Morello. Triplette per Moscardelli, Doumbia e Rosafio, due goal per Curiale. Freddi nel secondo tempo: "Sto bene, mi sono allenato sempre, ma mi mancano ancora i 90 minuti nelle gambe"

Pessina.

LECCE - Mister Asta scopre le prime carte in vista dell'esordio in campionato, in programma domenica contro la Fidelis Andria. E Il test d'allenamento al Via del Mare contro la formazione Allievi di Sandro Morello finisce in goleada.

Perucchini in porta, Gigli e Camisa centrali, Lo Bue e Liviero sulle fasce, Pessina con Papini e Suciu a centrocampo e Moscardelli e Curiale davanti. Salvi e De Feudis hanno qualche acciacco e per il 18enne di scuola milanista si prospetta una maglia da titolare. 

Il Lecce ne ha rifilati 13 ai giovani sparring partner: triplette per Moscardelli, Rosafio e Doumbia, due goal per Curiale, uno per Lepore e Cicerello. Dopo aver disputato la prima parte del test con grande intensità e una costruzione del gioco basata sull'aggressività e trame veloci, Papini e compagni hanno abbassato il ritmo cercando di mettere in pratica quelle sincronie nei movimenti che Asta pretende in tutte le fasi di gioco.

Gianluca Freddi, che è stato presentato alla stampa nel pomeriggio, ha disputato il secondo tempo: "Sto bene fisicamente - aveva detto ai cronisti - ma nelle ultime due settimane non ho giocato partite perché ero sul piede di partenza e quindo mi mancano i 90 minuti".

freddi-2Il calciatore arrivato dal Novara ha ricordato di avere già un precedente importante legato al Via del Mare: nello stadio leccese vinse infatti la finale di un campionato Primavera contro l'Atalanta". Lo scorso anno, invece, ha vinto il girone A di Lega Pro con il Novara, beffando sul filo del rasoio il Bassano guidato proprio da mister Asta: "E' stata la squadra che ha giocato il miglior calcio".

Freddi ci ha pensato bene prima di dare il suo ok al trasferimento é la conquista sul campo della promozione in serie B lo ha spinto a fare valutazioni approfondite. Ma sin dall'inizio della trattativa ha garantito che l'unica squadra di Lega Pro che avrebbe tenuto in considerazione sarebbe stato il Lecce. E ora, proprio con i giallorossi, può ambire a vincere un altro campionato.

Intanto dal Consiglio federale una novità: in panchina si potranno portare fino a 12 elementi. 

LECCE primo tempo: Perucchini (Benassi); Lo Bue, Camisa, Gigli, Liviero; Suciu, Papini, Pessina; Surraco; Moscardelli, Curiale.

LECCE secondo tempo: Centonze, Beduschi, Freddi, Abruzzese, Legittimo, Lepore, Vecsei, Carrozza, Rosafio, Cicerello (Monaco), Doumbia. Allenatore Asta

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Marcatori: Curiale(2), Moscardelli (3), Doumbia (3), Rosafio (3), Lepore, Cicerello.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Prima svolta, preso il presunto killer di Eleonora e Daniele

  • Nel biglietto insanguinato mappa e annotazioni su come agire

  • Preso presunto assassino: fascette per torturare le vittime e un piano folle per l’omicidio

  • Duplice omicidio: assassino ripreso per dei secondi, ha ucciso con pugnale da sub

  • Duplice omicidio: autopsia sui corpi delle vittime, perquisizioni nelle case

  • Duplice omicidio, il 21enne non nega: “Da quanto mi stavate pedinando?”

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento