Sport

Toghe salentine: vittoria a Trani, e ora agli ottavi

Successo sonante di giallorossi di mister Mario Russo che battono i colleghi tranesi per 6-2 e staccano le inseguitrici. Sabato ultima sfida col Cerignola ma è già garantito il passaggio del turno

N_103-2

Marcia inarrestabile quella intrapresa dalle toghe salentine che in un colpo solo conquistano una vittoria sonante in quel di Trani, garantendosi nel contempo il passaggio agli ottavi di finale con un turno di anticipo. La formazione giallorossa, guidata da mister Mario Russo, guarda tutti dall'alto nel girone eliminatorio con i sedici punti conquistati e con un vantaggio ormai insormontabile rispetto a Foggia, Trani e Cerignola staccate di cinque punti. Nell'ultima sfida del campionato forense gli avvocati leccesi hanno regolato con il punteggio tennistico di 6-2 i colleghi tranesi. Una gara quasi impeccabile quella architettata da capitan Calabro e compagni che ha consentito alla fine di espugnare il difficile campo di quella che sino a qualche settimana addietro era la capolista del girone eliminatorio. La gara si sblocca subito dopo dieci minuti in favore degli ospiti salentini con un assist smarcante di Mariano per Casaluci che insacca per il vantaggio giallorosso.

Al 20' è invece Barbetta a consolidare il vantaggio della formazione di Mario Russo, battendo inesorabilmente il portiere tranese in uscita disperata. Ma la gara non è di quelle agevoli e i padroni di casa premono sull'acceleratore riuscendo a riaprire le sorti dell'incontro con un calcio di punizione dal limite, anticipando la conclusione della prima frazione di gioco. Nella ripresa, con la solita girandola di sostituzioni, il risultato si incrementa a favore delle toghe leccesi con la terza marcatura di Mariano imbeccato da Renna e poi con quest'ultimo che, con un gran tiro dalla distanza, porta a quattro lo score dei giallorossi. Sul finire della gara ancora Mariano buca la porta avversaria (e con sei centri all'attivo diventa il miglior realizzatore del girone), e Filieri invece porta a sei il bottino di reti per la formazione ospite. Nei minuti di recupero il secondo goal, che accorcia relativamente le distanze, per il Trani.


Questa la formazione delle toghe salentine contro il Trani: Sangiorgi, Calabro, Matranga (Marangio), Alb. Corvaglia, Presicce (Suez) Flascassovitti (Filieri), Barbetta (Lai), Renna, Cappelli, Casaluci, Mariano (Chiriatti). I legali salentini giocheranno nuovamente sabato 16 aprile al Bianco di Gallipoli contro il Cerignola, che ha sconfitto il Potenza per 4 a 0.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Toghe salentine: vittoria a Trani, e ora agli ottavi

LeccePrima è in caricamento