menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Torromino e Abruzzese.

Torromino e Abruzzese.

Torna Pacilli, risoluzione con Torromino: il club elogia l'attaccante

Il calciatore calabrese, alle prese con un fastidioso problema, lascia spazio al centrocampista offensivo che non ha mai smesso di allenarsi

LECCE - Dalle premesse alle conclusioni, di comune accordo: l'Us Lecce ha annunciato la risoluzione del contratto dell'attaccante Giuseppe Torromino e l'inserimento del centrocampista offensivo Mario Pacilli nella lista degli Over - calciatori nati prima del 1995 - che per regolamento possono essere al massimo 14 per squadra.

Pacilli, che aveva collezionato 13 apparizioni nella prima parte di campionato, era stato messo fuori rosa per far posto a Tabanelli, arrivato nel mercato invernale. Ha comunque continuato ad allenarsi regolarmente con i compagni. Il suo reintegro a tutti gli effetti è stato la conseguenza di un infortunio occorso a Torromino che non potrebbe tornare in campo in tempo utile per dare una mano ai compagni. Considerando che al termine della stagione regolare mancano quattro turni - tre per il Lecce che deve osservare una giornata di riposo - il club di via Costadura ha chiesto un sacrificio al calciatore calabrese, legato ai colori giallorossi fino al 2019. Ottenuto l'assenso di Torromino, la società ha ufficializzato l'operazione esprimendo "un sentito rigraziamento per la sensibilità e la disponibilità dimostrate".

Oggi intanto la squadra ha sostenuto un doppio allenamento, in vista della partita di domenica (ore 14.30) con il Racing Fondi. La formazione laziale occupa la penultima posizione, ritrovandosi di fatto ai play-out, e nelle ultime quattro uscite ha sempre perso tanto da rendere necessario un cambio di allenatore: Pasquale Luiso ha preso il posto di Stefano Sanderra.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LeccePrima è in caricamento