Trofeo Ediltermica, Linda Cagnazzo conquista Maglie

La tennista salentina, allenata da Gianluca Luddi, ha superato la romana Virginia Bramante, concludendo un incontro tecnicamente impeccabile, "esploso" nel secondo set. La prossima sfida, contro la romena Mihaela Marculescu

Linda Cagnazzo

MAGLIE - Proseguono gli incontri del "Trofeo Ediltermica", in corso di svolgimento presso il Circolo tennis di Maglie.La salentina Linda Cagnazzo, APEM Copertino ha superato la romana Virginia Bramante. Allenata da Gianluca Luddi, giocatore del CT Maglie per la serie A2, la tennista ha concluso l'incontro, tecnicamente impeccabile, con il punteggio di 6-2 6-0. La concentrazione in campo ed il non lasciare spazio all'avversaria sono stati elementi determinanti per il gioco che non ha avuto più storia nel secondo set.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il prossimo incontro per Linda Cagnazzo è previsto mercoledì, in cui sfiderà la romena Mihaela Marculescu, che ha regolato i conti con Enola Chiesa vincendo per 6-0 6-2. Nel girone maschile il livello tecnico dei giovani atleti è talmente alto tra tutti che rende possibile l'affermarsi di ciascuno di loro. Emergono comunque tra gli italiani Erik De Santis, Edoardo Cecere e Riccardo Perin, mentre tra gli stranieri si distinguono il tedesco Christopher Frantzen, il belga Noam Munster, il rumeno Stefan Palosi

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Prima svolta, preso il presunto killer di Eleonora e Daniele

  • Nel biglietto insanguinato mappa e annotazioni su come agire

  • Duplice omicidio: assassino ripreso per dei secondi, ha ucciso con pugnale da sub

  • Preso presunto assassino: fascette per torturare le vittime e un piano folle per l’omicidio

  • Duplice omicidio: autopsia sui corpi delle vittime, perquisizioni nelle case

  • Impeto e rabbia, dinamica di un duplice omicidio su cui s'interroga una città

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento