“Trofeo Marzial Art Day”, oltre trenta medaglie per la Rayon di Alliste

Ancora una prova maiuscola dei ragazzi del maestro Gianni Leone nel trofeo di San Vito dei Normanni. Terzo posto nella classifica per società

ALLISTE – Ancora una prestazione da incorniciare per i giovanissimi atleti della Rayon ju jitsu di Alliste diretti dal maestro Gianni Leone che hanno preso parte al terzo “Trofeo Marzial Arts Day”, che si è svolto nei giorni scorsi al Palamacchitella di San Vito dei Normanni incamerando ben 33 medaglie. Presenti in gara con soli diciassette atleti la società salentina si è piazzata al terzo posto nella classifica generale, dietro alla Yawara Taranto e alla Wushu Club. Alla competizione agonistica hanno preso parte undici società per un totale di 180 atleti partecipanti e impegnati nelle quattro specialità: Agonistica (combattimento corpo a corpo), Percorso propedeutico (i primi passi verso le competizioni), Settori (forme di autodifesa) e Random attack (difesa su attacchi improvvisi).

Il trofeo Marzial Arts Day rappresentava anche l’ultima occasione (dopo la prova del trofeo Rayon organizzata dalla società a Melissano, nelle scorse settimane, insieme ai vari collegiali) per conquistare un posto nella Nazionale italiana di Random attack, impegnata, a fine maggio, nei campionati europei che si svolgeranno al Palamazzola di Taranto. In seguito ai risultati di gara ottenuti la Rayon sarà rappresentata da Aurora Milelli, Sara Cuna (categoria Ragazzi, supportati dagli Uke, Scheron Corina e Lorenzo Milelli), da Nicolò Amico e Manuel Sarcinella (categoria Junior), Anna Vincenti (Senior femminili) oltre al maestro Gianni Leone (categoria Master).

Gli atleti della Rayon Alliste che hanno conquistato le medaglie nel torneo brindisino sono:  Sara Cuna (due ori e un argento), Scheron Corina (un oro e un bronzo), Anna Vincenti (due ori), Lorenzo Milelli (un oro), Tommaso Colaci (un oro), Marco Milelli  (due ori e un bronzo), Aurora Milelli (un oro, un argento e due bronzi), Nicolò Cuna (due argenti e due bronzi), Stiven Dhaskallo (un bronzo), Simone Casarano(un argento), Gianluca Milelli (un argento), Nicolò Amico (tre ori), Francesco Casto (un argento e un bronzo), Gioele Filoni (un bronzo), Cristian De Marco (un oro) e Mattia Gaetani (un oro e un argento).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • “L’eredità”, Massimo Cannoletta tra bottino intascato e critiche sul web

  • Percepiva il reddito di cittadinanza, ma nascondeva in casa 625mila euro

  • Maltempo sul Salento: coperture divelte da una tromba d’aria volano in strada

  • Travolto con il furgone, amputata parte della gamba destra del 38enne

  • Ubriaca alla guida colpisce auto, poi si ribalta: illesa una 21enne

  • Da Martano originale campagna per uso della mascherina. Il sindaco: “Monito ai negazionisti”

Torna su
LeccePrima è in caricamento