Sport

Trofeo nazionale di tiro a segno, doppio successo per il team leccese

La squadra salentina, capeggiata dal campione in carica Antonio Del Cuore, nei giorni scorsi ha partecipato alla gara e ha riscosso due trofei: la Medaglia di bronzo per la prestazione del team, e quella di bronzo per uno degli atleti, Stefano De Bellis

LECCE  - Il team leccese di tiro ha aggiunto un altro trionfo. Gli atleti salentini, capeggiati dal campione italiano in carica, Antonio Del Cuore, hanno riscosso un doppio successo nell’ambito del trofeo nazionale di bersaglio mobile e bersaglio mobile misto che si è svolto nei giorni scorsi presso la sezione del Tiro a segno “ Principe di Piemonte” di Lecce.

Il primo è quello individuale che ha visto l’affermazione sul podio per la Medaglia di bronzo del tiratore Stefano De Bellis. L’altro riguarda l’intera squadra composta oltre che De Bellis e da Del Cuore anche da Maurizio Rizzello. Il team ha infatti conquistato la Medagli d’oro in entrambe le sezioni, quella del bersaglio mobile, e quello misto. podio individuale-2

Bello specifico , si sono classificati nell’individuale del bersaglio mobile misto :  Medaglia d’Oro ad Antonio Del Cuore seguito dall’Argento per il campione statunitense Alex Krolik e Medaglia di bronzo dal leccese Stefano De Bellis, che per la prima volta conquista un podio in una gara internazionale. Per la classifica della specialità bersaglio mobile : Medaglia d’oro all’atleta campano Diego Mola,  Medaglia d’Argento  per il campione Antonio Del Cuore e Medaglia di Bronzo per l’atleta sassarese Pietropaolo Giuseppe.

“Una esperienza professionale esaltante”   è il commento del presidente Francesco Tommasi  “ che ha visto riuniti  atleti di spessore internazionale e nazionale quali  - Alex Krolik  –  Borsos Bence -  provenienti rispettivamente dagli Stati Uniti  e dall’Ungheria, ma anche  da varie regioni d’ Italia tra cui gli atleti della sezione di Sassari”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trofeo nazionale di tiro a segno, doppio successo per il team leccese

LeccePrima è in caricamento