Martedì, 15 Giugno 2021
Sport

Tutto pronto per la decima edizione del Cross La Mandra, grande l'attesa

Appuntamento a domenica nella suggestiva cornice del parco comunale “La Mandra” a Calimera, location ideale per una giornata di sport e di festa

LECCE – Sarà una domenica speciale, all’insegna dello sport, di festa e di amicizia. Calimera ospiterà la decima edizione del “Cross La Mandra”, la gara provinciale di corsa campestre organizzata dall’Asd “La Mandra”. La manifestazione si svolgerà nella suggestiva cornice del parco comunale “La Mandra” a Calimera, location ideale per vivere una giornata di sport immersi nella natura e per una gara di corsa campestre, una specialità impegnativa e allo stesso tempo ricca di fascino. Una disciplina storica cui è legata la tradizione dell’atletica leggera italiana, in cui l'atleta è a diretto contatto con la natura e cerca di sfidarla, superando gli ostacoli naturali.

Il cross “La Mandra” nasce dall’idea di due amici podisti, Cristian Bergamo e Antonio Nicolì che, dopo tra i tanti chilometri percorsi fra i sentieri del meraviglioso bosco di Calimera, al tempo sconosciuto a molti abitanti della zona, sognano e progettano di organizzare una gara competitiva prendendo spunto dalle tante a cui partecipavano ogni domenica nei vari pesi e città pugliesi.

Il progetto, subito sposato dall’allora presidente del Cus Lecce, professor Carmelo Raimondi, e dall'associazione sportiva “Idee in movimento di Calimera”, vide il suo esordio il 30 marzo del 2008 con la prima edizione.  Nel pensare e poi realizzare il percorso, i due amici e compagni di allenamento, ebbero una intuizione, quella di offrire a tutti la possibilità di godere di uno scorcio paesaggistico che, altrimenti, sarebbe stato per pochi. Lo realizzarono all’interno del bellissimo parco “La Mandra” e nelle vicine campagne. Intuizione che, dopo dieci anni, grazie alla grande partecipazione di atleti di tutta la Puglia e ai loro commenti entusiasti, è riuscita a promuovere e far conoscere il territorio di Calimera. Negli anni la manifestazione è stata teatro di appuntamenti importanti, solo per citarne uno ricordiamo il campionato regionale di cross nel 2011, al quale hanno preso parte atleti di caratura nazionale e internazionale.

Sulla scia delle varie edizioni, riconoscendo alla manifestazione sportiva l’importanza che negli anni le hanno conferito i partecipanti, nel  festeggiare il decimo anniversario, la “Asd La Mandra” di Calimera, società che da tre anni si occupa dell’organizzazione, ha voluto renderle omaggio  invitando a partecipare tutti gli atleti e le atlete vincitori e vincitrici delle edizioni precedenti, e coloro che hanno dimostrato la fedeltà all’evento partecipando a tutte e 10 le edizioni. Ai primi sarà assegnato il numero di pettorale indossato nell’edizione in cui hanno vinto, fra questi ricordiamo il vincitore e la vincitrice della prima edizione Giovanni Spagnolo e Marivanna v, Andrea Petarra,  l'unico ad aver vinto due manifestazioni (la quarta edizione e la settima), Daniele Miccoli (vincitore dell'ottava edizione) e Antonio Redi (vincitore dell'ultima edizione). Sarà presente alla manifestazione, purtroppo solo come spettatore, il fortissimo Francesco Caliandro, reduce da un infortunio e un delicato intervento.  Tra le donne da annoverare è la sicura presenza di Sabrina Centonze, vincitrice della seconda edizione, e Paola Bernardo (vincitrice della terza); probabile partecipazione anche per la vincitrice della quarta edizione, Maddalena Carrino, mentre la neo mamma vincitrice della sesta, Et Tabaa Zahra, sarà presente solo come spettatrice. Sicure protagoniste saranno Francesca Labianca e la campionessa in carica Maria Grazia Rizzi.

A contendere la vittoria domenica ci saranno anche il fortissimo atleta salentino Gianmarco Buttazzo, Luca Quarta e Vincenzo Trentadue, in campo maschile, e in campo femminile la fortissima atleta salentina Luana Boellis, da quest’anno tesserata con l’Asd “La Mandra” padrona di casa, nonché la promettente Emanuela Gemma.

Particolare piacere fa la presenza della squadra vincitrice del campionato regionale del 2011, la Pedone Riccardi Bisceglie, e degli atleti veterani della manifestazione: Cesare Vernole Maria Gargiulo, Alessandra Camassa e Palmira Saracino.

Le premesse per vivere un'edizione unica e particolare del “Cross La Mandra”ci sono tutte. Sabato 18 febbraio, presso il Cineteatro Elio, dalle ore 16:30, è prevista una mostra fotografica  delle immagini più belle e suggestive di tutte le nove edizioni, cui seguirà dalle ore 18 un incontro informativo su sport e prevenzione diretta da Gianmaria De Marini (cardiologo). Appuntamenti che faranno da apertura alla conferenza stampa di presentazione della manifestazione e degli atleti. Sempre nello stesso luogo sarà possibile approfittare delle promozioni e offerte degli sponsor della manifestazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tutto pronto per la decima edizione del Cross La Mandra, grande l'attesa

LeccePrima è in caricamento