Ufficializzato anche l'arrivo di Rispoli. Il Lecce serra i ranghi verso il debutto

Il 30enne campano ha già vestito la maglia giallorossa in serie A, nel campionato 2010/2011. Nelle ultime cinque stagioni ha giocato nel Palermo

Andrea Rispoli in una foto Ansa.

LECCE - Ufficializzato il tesseramento di Andrea Rispoli, laterale destro di 30 anni nelle ultime cinque stagioni a Palermo. Per il difensore si tratta di un ritorno in giallorosso, avendo già vestito la magia del Lecce nella stagione 2010/2011, in serie A (13 presenze).

Il calciatore originario di Cava de' Tirreni, svincolato dopo le vicissitudini della società rosanero, era già nel Salento da alcuni giorni per definire il suo accordo con l'Us Lecce. La presentazione alla stampa avverà nel pomeriggio di oggi presso l'Acaya Golf Club, insieme a quella di Cristian Dell'Orco. Rispoli è un giocatore esperto - vanta quasi 100 presenze nella massima serie -, capace anche di adattarsi all'impiego in altre posizioni della linea difensiva.

Con il perfezionamento di questa operazione, il reparto difensivo appare numericamente al completo. Da valutare la posizione di Davide Riccardi che ha bisogno di giocare con continuità per ristabilirsi pienamente dopo l'infortunio al ginocchio che, nella scorsa stagione, lo ha tenuto fermo per diversi mesi. Dovesse, come probabile, andare via in prestito, ci potrebbe essere qualche movimento in entrata. Il direttore sportivo, Mauro Meluso, può ora concentrare tutti i suoi sforzi per cercare di definire il tesseramento di almeno un attaccante di importante caratura, così come auspicato dall'allenatore Fabio Liverani.

Oggi la squadra riprende la preparazione in vista dell'impegno di domenica prossima in Coppa Italia, contro la Salernitana al Via del Mare, e di quella successiva a Milano contro l'Inter per il debutto in campionato. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fanno sesso, poi diffonde i video e affigge immagini: revenge porn, incastrato

  • “L’eredità”, il concorrente leccese batte il record di puntate da vincitore

  • Mauro Romano, chiuse le indagini sull’ex barbiere: sequestro di persona

  • Rapine con autovetture rubate anche durante il lockdown: in tre agli arresti

  • Scampato a un agguato con Kalashnikov, accoltella un uomo per motivi di viabilità

  • Debito di droga si trasforma in incubo: lo minacciano davanti al nipote, tre in manette

Torna su
LeccePrima è in caricamento