Un 17enne salentino sfiderà in Portogallo i campioni internazionali di triathlon

E’ uno dei talenti più promettenti e cristallini nel panorama nazionale. Davide Quarta, triatleta di Cavallino, la prossima settimana partirà in Portogallo, dove gareggerà con i migliori atleti nella “Quarteira ETU Triathlon Junior European Cup”

Il talento 17enne Davide Quarta.

LECCE – E’ uno dei talenti più promettenti e cristallini nel panorama nazionale. Davide Quarta, atleta di triathlon di Cavallino, la prossima settimana partirà alla volta di Quarteira, in Portogallo, dove gareggerà con i migliori atleti continentali nella “Quarteira ETU Triathlon Junior European Cup”. Il 17enne triatleta salentino sarà, infatti, uno dei nove atleti chiamati a rappresentare l’Italia nella prestigiosa competizione  europea. II direttore tecnico nazionale Alessandro Bottoni, preso atto delle ottime prestazioni raggiunte da Quarta, ha accettato la richiesta di partecipazione al prestigioso impegno europeo. Una convocazione che conferma la sua continua crescita e quella della società sportiva di cui fa parte, la Nest di Lecce. Davide, accompagnato dal suo maestro Stefano De Razza Planelli, partirà alla volta di Quarteira il prossimo 20 marzo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per Davide, che conferma di essere una delle eccellenze del triathlon pugliese, sarà la prima partecipazione ad una competizione Etu (Unione europea triathlon). Quest’avventura non potrà che accrescere l’esperienza e l’entusiasmo del ragazzo e della sua squadra. Dopo la vittoria dello scorso agosto nel Dublin city triathlon, Davide Quarta continuerà dunque a seguire il suo sogno in giro per l’Europa. Il prestigioso palcoscenico portoghese, da cui sono passati grandi campioni, sarà un fantastico trampolino di lancio per il cavallinese e un altro successo per la Nest. La società sportiva leccese, il 28 marzo presso la sede del Coni (ore 19), al ritorno dalla trasferta portoghese, festeggerà Davide e tutti gli atleti della squadra.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Duplice omicidio: muoiono un uomo e una donna, ricercato l’autore

  • Muore sotto la doccia, la tragica scoperta dei genitori al rientro a casa

  • Per Emiliano la riconferma alla guida della Regione: ampio vantaggio su Fitto

  • Negli sportelli dell'auto, cocaina per due milioni, arrestato un 43enne

  • Coronavirus: 50 nuovi in Puglia, 6 in provincia di Lecce. E un positivo al voto a Nardò

  • Furgone sbanda, finisce contro l’albero e prende fuoco: un ragazzo in coma

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento