Sport

Un portoghese alla corte di Padalino, dall'Entella arriva Costa Ferreira

La società giallorossa ha acquistato titolo definitivo il centrocampista esterno. Per lui contratto fino al giugno del 2019

LECCE – Un portoghese alla corte di mister Padalino. E’ Pedro Miguel Costa Ferreira, mezz'ala destra proveniente dalla Virtus Entella, il primo colpo di mercato del Lecce. Il calciatore arriva nel Salento a titolo definitivo, dopo aver firmato un contratto che lo lega alla società giallorossa fino al 30 giugno 2019.

Arrivato giovanissimo in Italia, il centrocampista lusitano ha iniziato a 17 anni la sua avventura calcistica in Eccellenza nella Dorando Pietri di Carpi, totalizzando 32 presenze e 8 reti, vincendo il campionato. Poi il passaggio alla Primavera del Sassuolo, Teramo e Ancona. Nella stagione 2012-2013 il trasferimento al Messina, con cui conquista la promozione in Lega Pro. Nel luglio del 2014 Costa Ferreira passa alla Virtus Entella, formazione neopromossa in Serie B. In due stagioni e mezzo colleziona 77 presenze e sei reti.

Esterno offensivo dotato di buona tecnica e velocità, Costa Ferreira rappresenta un ottimo acquisto per la compagine giallorossa, capace di fare la differenza nel campionato di Lega Pro. Chissà se sulla scelta, oltre a un progetto ambizioso come quello della società giallorossa, ha influito la sua storia personale, e la relazione con una ragazza di Mesagne. Lui, del resto, ha sempre detto di amare le tifoserie delle squadre del Sud, così simili a quelle del Portogallo, una nazione dove il calcio è soprattutto passione. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un portoghese alla corte di Padalino, dall'Entella arriva Costa Ferreira

LeccePrima è in caricamento