Martedì, 27 Luglio 2021
Sport

Vibrie in campo: esordio al femminile al Sud Italia nel football americano

La squadra rosa della società "Salento Dragons" ha disputato la sua prima gara, sfidando le campionesse italiane in carica del Lobsters Pescara e perdendo di un solo touchdown: riprendono gli allenamenti e si cercano altre atlete

Foto di Barbara Pagliara

SURBO - Forse non tutti sanno che il Football americano è tra gli sport più seguiti ed amati nel mondo. I Salento Dragons sono la prima società nel Salento a promuovere questa entusiasmante disciplina, con all’attivo un team di oltre 100 atleti, tra senior, under15, squadra acrobatica di cheerleading e, per la prima volta nella storia del Sud-Italia, il team femminile delle Salento Vibrie.

E proprio questa domenica, presso il campo comunale di Surbo, si è svolta la prima partita di football americano femminile del Salento con in campo Barbara Dell’Anna, Laura Cardone, Mariusy Castelluzzo, Caterina Tondo, Mariagrazia Lezzi, Samanta Sergio, Giada Corigliano, Sara Raganato, Federica Quarta, Roberta Romanelli, Francesca Stefanelli, Alessia Sozzo, Ilaria Lattante, Simona Chirizzi, Cristina Ricci, accompagnate dai coach Emanuele Prete e Daniele Quarta.

Sono questi i nomi delle 15 ragazze che hanno sfidato tempo e avversità e hanno affrontato le Lobsters Pescara, il team femminile nato dalla gloriosa società Pescara Crabs, e vincitore del 1° campionato football americano femminile, disputatosi la scorsa primavera. Il risultato finale è stato 15-8 in favore delle abruzzesi; ma quel che conta è stata la grinta e la determinazione del gruppo, che, perdendo di un solo touchdown, ha dimostrato di poter tenere testa anche alle campionesse.

Da domani tutte in campo per la ripresa degli allenamenti. Il team femminile è alla ricerca di nuove ragazze per completare la rosa delle atlete che consentirà di affrontare con serenità il Campionato nazionale in partenza nel mese di aprile.

L’appuntamento con il football americano nel Salento è fissato per domenica 23 febbraio alle ore 14:30 presso il campo comunale di Surbo per il primo match del campionato italiano football a 9 in cui il team senior dei Dragons affronterà la compagine dei Napoli 82ERS. Per favorire la diffusione del football nel territorio, l’ingresso al campo di gara sarà sempre gratuito e lo spettacolo assicurato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vibrie in campo: esordio al femminile al Sud Italia nel football americano

LeccePrima è in caricamento