Sport

Martinez non c’è, dubbio tra Sales e Ferrero. Anche per Papini possibile il forfait

Lerda dovrà fare a meno del centrale del Costarica. Rientra invece Lopez. Problemi anche a centrocampo: Salvi e Parfait si contendono una maglia. La Salernitana ha perso a Perugia nell'anticipo: i tre punti porterebbero il Lecce in zona play-off

Gilbert Martinez.

LECCE – Senza Martinez e D’Ambrosio e con Papini convocato, ma in condizioni non ottimali, mister Lerda deve sciogliere due dubbi. Sarà infatti uno tra Sales e Ferrero a sostituire il costaricense, al quale è stata diagnosticata una microfrattura alla spalla, rimediata nella sfortunata gara di Frosinone:se alla fine il tecnico piemontese dovesse optare per il difensore di Sanarica, che verrebbe schierato come terzino, allora la coppia di centrali sarà formata da Diniz e Vinetot; se invece la spuntasse Ferrero, il brasiliano andrebbe ad occupare la fascia destra. Dall’altra parte scontato il rientro di Lopez.

I giallorossi sfideranno il Pisa, formazione che, insieme al Catanzaro, vanta la migliore difesa del torneo. Squadra solida e concreta, i neroazzurri fanno della fase di non possesso il loro punto di forza: è questo l’aspetto che ha maggiormente impressionato l’allenatore del Lecce quando ha visionato tre partite degli avversari di domani. Il modulo preferito da Dino Pagliari è il 4-4-2 che trova in Arma, oltre che il miglior realizzatore stagionale (6 goal), il terminale offensivo che aiuta i compagni a ripartire in velocità. Quarti in classifica, i toscani sono reduci da quattro pareggi consecutivi.

I salentini hanno il solito obbligo della vittoria: i tre punti varrebbero il nuovo aggancio alla zona play-off e una piccola dose di serenità per il recupero di Nocera, in programma mercoledì alle 14.30. Dopo la trasferta in Campania ci sarà la sosta per le festività: il campionato riprenderà il 5 gennaio quando al “Via del mare” arriverà la Salernitana, sconfitta nell’anticipo di ieri sera a Perugia per 1 a 0.

Tra i convocati c’è anche Ferreira Pinto, mentre sono ancora in fase di recupero Sacilotto, Bellazzini e Bencivenga. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Martinez non c’è, dubbio tra Sales e Ferrero. Anche per Papini possibile il forfait

LeccePrima è in caricamento