Mercoledì, 22 Settembre 2021
Sport Casarano

Virtus, seconda vittoria di fila. Copertino, buon pari

Il Nardò surclassa il Mesagne con cinque perle. Il Toma Maglie pareggia 2 a 2 nel finale con il Noci

Il Copertino torna con un buon pari da Locorotondo, dopo una gara effervescente con contuinui capovolgimenti di fronte e aperta a qualsiasi risultato. Ad andare più vicini al successo sono proprio i rossoverdi, che si vedono annullare il gol realizzato da Angelo De Benedictis.La Virtus Casarano conquista il secondo successo consecutivo in quel di Cerignola e riaccende le speranze play off. Mister Geretto conferma il trio offensivo con Taurino, Medico e D'anna. Il vantaggio porta proprio la firma di D'Anna, che riceve da Medico e sbilancia il diretto marcatore con una finta prima di trafiggere l'estremo di casa.

In apertura di secondo tempo i rossoazzurri accelerano e trovano l'uno-due decisivo ancora con D'anna prima e con Medico poi. Il Cerignola rimane in dieci per il rosso a Loseto ma trova il gol della bandiera con Carelli che trasforma il calcio di punizione. Nel finale cìè tempo per il poker che porta la firma di Medico che dal dischetto batte per la doppietta personale Marinacci.

La Nuova Nardò surclassa il Mesagne davanti al pubblico amico con cinque perle. Apre Tenzone, raddoppia De Pascalis con un gol da incorniciare (girata improvvisa appena fuori area). Nella ripresa triplica Sisalli, prima dell'ingresso in campo di Nobile che firma il 4-0 e serve a Tenzone il pallone del pokerissimo. Prestazione veramente convincente dei granata, che sembrano assimilare giorno dopo giorno i dettami tattici di mister Toma. Il Toma Maglie evita l'ennesima beffa dopo essere passato ancora una volta in vantaggio con Luperto. E' Romano nel secondo tempo a raggiungere il Noci per il 2-2 finale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Virtus, seconda vittoria di fila. Copertino, buon pari

LeccePrima è in caricamento