Martedì, 28 Settembre 2021
Sport Racale

Vittoria con i Falchi e obiettivo centrato: il Volley Racale è in Serie D

Il team dei mister Marcello Inguscio e Andrea Chiarillo batte per 3-0 i Falchi Ugento nel match casalingo e centra l'obiettivo della promozione in Serie D con una giornata di anticipo

Il team dei mister Marcello Inguscio e Andrea Chiarillo batte per 3-0 i Falchi Ugento nel match casalingo e centra l’obiettivo della promozione in Serie D con una giornata di anticipo. A tre stagioni di distanza, sodalizio vincente con il Volley Matino.

Obiettivo centrato: il Volley Racale è in Serie D. I biancoazzurri si aggiudicano il match casalingo odierno del campionato di 1^ Divisione maschile battendo i Falchi Ugento per 3-0 e conquistano la promozione con una giornata di anticipo.  Un successo bissato a tre stagioni di distanza e una sinergia vincente con il Volley Matino che continua a dare i suoi frutti per la società che quest’anno è stata allestita e guidata dai mister Marcello Inguscio e Andrea Chiarillo.

Una promozione che rappresenta un successo sportivo anche per la città di Racale dove la pallavolo mancava da circa 25 anni e che ora festeggia con grande soddisfazione la vittoria del campionato di prima divisione maschile. Un risultato costruito grazie a una cavalcata esaltante e a una serie ininterrotta di vittorie meritate sul campo nonostante centrare l’obiettivo della Serie D non sia stato facile. Il campionato è stato duro e combattuto ma i ragazzi, partita dopo partita, hanno dato prova di grande maturità dimostrando notevoli miglioramenti tattici-tecnici.

Una gioia ancora più meritata date le difficoltà, gli sforzi e l’impegno profuso già a inizio stagione dal Presidente della società Barbara Marsano e dal Direttore Sportivo Stefano Gaetani, che quest’anno è stato protagonista nel doppio ruolo di dirigente e organizzatore. A inizio stagione, infatti, la priorità era quella di rendere agibile la palestra di Racale. Un traguardo raggiunto grazie anche alla fattiva collaborazione e al contributo dell’assessore comunale Daniele Renna. Sul terreno di gioco a comporre la corrazzata guidata dal duo Inguscio-Chiarillo sono stati i palleggiatori Roberto Torsello e Alessandro Bellisario, gli opposti Sergio D’Amico e Giovanni Primavera, i martelli Giorgio Cavalera, Giovanni Carlino, Andrea Chiarillo e Francesco Carbone, i centrali Tony Legittimo, Davide Sabato e Lucio Villani e il libero Marco Gianfreda.

«Sono orgoglioso dei miei ragazzi - è stato il primo commento di coach Inguscio al termine della cavalcata trionfale - Il gruppo ha avuto il merito di crederci fino in fondo e di superare con maturità tutti i problemi e le difficoltà. Sento il dovere di ringraziare tutti i nostri sponsor e i dirigenti Stefano Gaetani, Alessia Inguscio e Raffaella D’Ambrosio senza i quali questo obiettivo non sarebbe stato raggiunto». Ma ora è già tempo di riaccendere i motori. Con la promozione in tasca, il sodalizio biancazzurro guarda già al futuro. E la rotta appare già tracciata: sta per essere presentato al Comune di Racale e agli istituti scolastici della città, infatti, il nuovo progetto “Volley Accademy” ideato a misura dei più giovani.  Intanto si valutano già tutte le opzioni per poter utilizzare una struttura più idonea a ospitare il prossimo Campionato Regionale di Serie D.

COMUNICATO STAMPA

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vittoria con i Falchi e obiettivo centrato: il Volley Racale è in Serie D

LeccePrima è in caricamento