Volley, B1 femminile: colpo del ds Melegari, arriva Emanuela Morone

Al "Cuore di Mamma Cutrofiano" arriva l'opposto dell'Isernia

Altro gran bel colpo quello odierno per il team del presidente Mengoli in questo mese di luglio che porta nel Salento, in arrivo da Isernia, dopo un blitz del direttore sportivo Francesco Melegari, la forte opposta classe '91 Emanuela Morone.

Andato a segno l'ennesimo innesto di questa campagna acquisti di spessore da parte del "Cuore di Mamma Cutrofiano" che tra arrivi e riconferme attualmente ha in organico, a disposizione di mister Carratù, sette atlete di cui 5 nuovi arrivi (KOSTADINOVA, SAVERIANO, PANUCCI, BELLAPIANTA, MORONE) e 2 riconferme (VINCENTI E FARAONE).

La nuova arrivata in casa Cutrofiano ha iniziato la sua carriera nel Salerno in serie C nel 2008/09, in seguito ha indossato la casacca del Battipaglia(B2) 2009/10 e dello Scafati(B1) 2010/11, nuovamente del Salerno(B2) 2011/12, del Montella(B2) 2012/13, ancora del Salerno(B2) 2013/14 e dell'Isernia (B2) 2014/15 con la promozione in terza serie nazionale e B1 sempre ad Isernia nel 2015/16 e 2016/17. Per completare ora la squadra del Cuore di Mamma Cutrofiano manca ancora un centrale ed alcuni elementi della panchina che potrebbero però arrivare dall'ottimo settore giovanile della società salentina.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

COMUNICATO STAMPA

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragica alba, podista viene travolto da un furgone: morto sul colpo

  • Ladri nell’alloggio della caserma, rubata pistola d’ordinanza con caricatore

  • Palpeggia ragazza, inseguito dal padre perde il cellulare. E viene identificato

  • Negli sportelli dell'auto, cocaina per due milioni, arrestato un 43enne

  • Durante la rapina minaccia di morte la cassiera con l’arma: arrestato

  • Coronavirus, nel Salento registrati altri sei positivi: due da fuori regione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento