Sport

Volley, Perle di Puglia Casarano: salvezza dopo un match mozzafiato

La cronaca del match tra Perle di Puglia Casarano e Volley Frogs Bitritto parla di una partita giocata sui nervi con due squadre che hanno regalato azioni spettacolari e hanno dato tutto, e forse anche di più, per superarsi

Un finale da film oscar … e la statuetta è stata consegnata nelle mani degli eroi rosso-azzurri! Nemmeno il miglior regista del panorama cinematografico avrebbe potuto creare un finale così intenso, emozionante per una società, una squadra, una città che ha fortemente voluto e raggiunto il traguardo della salvezza!

La cronaca del match tra Perle di Puglia Casarano e Volley Frogs Bitritto parla di una partita giocata sui nervi con due squadre che hanno regalato azioni spettacolari e hanno dato tutto, e forse anche di più, per superarsi e regalare una gioia ai propri tifosi. E’ stata una sfida avvincente per tutte le oltre due ore di gioco che hanno tenuto con il fiato sospeso gli oltre cinquecento tifosi che hanno gremito, anche in questa occasione, il Palazzetto di Contrada Pietrabianca.

Ieri, per l’ennesima volta, la città di Casarano ha dato una forte prova di attaccamento a questa meravigliosa realtà  stringendosi attorno alla squadra e spingendola verso la vittoria. Con grande orgoglio possiamo affermare che siamo la società che ha registrato, in questo campionato, la media spettatori più alta nelle gare casalinghe.

Costretto a rinunciare a D’Urso per squalifica, Mister Carbone ha gettato nella mischia il giovane Azzella che, nonostante lo stato influenzale che lo ha colpito in settimana, ha sfoderato una prestazione eccellente e coraggiosa al pari di tutti i suoi compagni. Dall’altra parte della rete, il Bitritto ha schierato la formazione che aveva primeggiato sette giorni prima puntando tutto sull’opposto El Moudden, vera spina nel fianco.

Per due volte in vantaggio nel computo dei set, il Perle di Puglia Casarano si è fatto puntualmente riprendere dagli ospiti che, ai vantaggi, hanno conquistato secondo e quarto parziale pareggiando i conti e portando la contesta ad un tie-break vietato ai deboli di cuore.

Quinto e decisivo set che sembrava dover riservare un incubo ai padroni di casa: il Bitritto, grazie ad uno straripante El Moudden, si è portato avanti nel punteggio sino al 9-6 in suo favore. Da quel momento in poi si è aperta la strada verso un vero e proprio miracolo sportivo: sette cuori rosso-azzurri si sono stretti forte tra di loro e hanno compiuto l’impresa grazie alla spinta decisiva arrivata dagli altri cinquecento cuori rosso-azzurri presenti sulle gradinate.

Prima l’aggancio a quota dieci, poi il sorpasso e l’estasi finale quando l’ennesimo attacco di un super Federico De Carlo è caduto nella metà campo ospite regalando set, match e salvezza ad un superlativo Perle di Puglia Casarano.

Ufficio stampa

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volley, Perle di Puglia Casarano: salvezza dopo un match mozzafiato

LeccePrima è in caricamento