Mercoledì, 16 Giugno 2021
Sport

Volley: Perle di Puglia Casarano un rullo compressore a Grottaglie

La ripresa del campionato dopo la lunga sosta natalizia avrebbe potuto celare pericolose trappole per la truppa di Mister De Vitis

La ripresa del campionato dopo la lunga sosta natalizia avrebbe potuto celare pericolose trappole per la truppa di Mister De Vitis che, al contrario, nella trasferta di Grottaglie regala ai propri tifosi una prestazione davvero convincente e senza fronzoli sfociata in un perentorio 3-0 a proprio favore.

Quello giocatosi al Palazzetto di Via Campitelli è stato praticamente un match a senso unico che ha visto la formazione ospite primeggiare dal primo all’ultimo punto non consentendo ai padroni di casa di entrare mai in partita. Anastasia e co. hanno registrato percentuali molto positive in quasi tutti i fondamentali di gioco riuscendo a mettere in seria difficoltà un Grottaglie che ha comunque fatto l’impossibile per opporre resistenza alla valanga rosso-azzurra.

Mister De Vitis si è affidato, per la delicata trasferta in terra tarantina, alla formazione base schierando la diagonale composta da Nicolazzo e Guerrieri, al centro il capitano Andrea Anastasia e Antonio Fracasso, schiacciatori Romano e Forte, libero Roberto Quaranta.

Il Perle di Puglia Casarano è sceso in campo, sin dalle prime battute, con la ferma volontà di non lasciare nulla per strada consapevole che la giornata di ieri gli avrebbe permesso (data la contemporanea sfida tra le due battistrada Tricase e Taranto) di rosicchiare punti importanti almeno ad una delle due capoliste.

Tutti e tre i parziali hanno visto sempre condurre i rosso-azzurri che sono stati bravi ad accumulare un discreto vantaggio nelle fasi iniziali e ad amministrarlo intelligentemente  lungo tutta la durata dei set.

Dopo aver conquistato i primi due set abbastanza agevolmente (25-20, 25-19), i ragazzi di Mister De Vitis hanno continuato a mettere in difficoltà la ricezione dei padroni di casa esaltandosi dalla linea dei nove metri dove (Romano su tutti) hanno fatto registrare percentuali al servizio davvero ottime. L’unico sussulto del match si è avuto sul finire del terzo set quando i rosso-azzurri hanno sprecato quattro match-ball prima di mettere a terra il pallone che ha decreto al fine dei giochi (25-23).

La contestuale sconfitta del Tricase nel big-match con il Taranto ha avvicinato il Perle di Puglia Casarano al secondo posto che, a questo punto, diventa raggiungibile con una vittoria nella prossima sfida casalinga che si giocherà tra sole ventiquattro ore.

Difatti per Guerrieri e co. on c’è tempo per rifiatare: questa settimana scenderanno per ben due volte sul taraflex di casa dove affronteranno Martedì 17 Gennaio (ore 21) la formazione barese del Turi  e Domenica 22 Gennaio (ore 18.30) la Fulgor Tricase.

Avanti ragazzi!

Ufficio stampa

Asd Casarano Volley

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volley: Perle di Puglia Casarano un rullo compressore a Grottaglie

LeccePrima è in caricamento