menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto ufficiale per la BCC Leverano

Foto ufficiale per la BCC Leverano

Volley, serie A2: le tre salentine finalmente al via del campionato

In campo sabato l'Aurispa Alessano, domenica la BCC Leverano e la Pag Taviano che celebra anche il gemellaggio con l'Us Lecce

LEVERANO – Parte dal parquet di Reggio Emilia l’avventura della BCC Leverano nella serie A2 di volley dove militano anche l’Aurispa Alessano (nello stesso girone, quello bianco) e la Pag Taviano (girone blu). I leveranesi, forti dell’entusiasmo di una storica promozione, affronteranno i padroni di casa della Conad.

L’emozione è palpabile e del resto non lo nasconde nemmeno coach Andrea Zecca: “Dopo un mese di preparazione e di amichevoli finalmente si inizia a giocare. L'emozione sta sicuramente crescendo con il passare delle ore, ma sapremo farci trovare pronti. L'intesa e l'affiatamento tra vecchi e nuovi nel corso delle settimane sono andati via via migliorando. Partire in trasferta contro una delle formazioni destinate a lottare per il vertice della classifica non è il massimo. Ci aspetta una sfida complicata. Al di là del risultato contiamo di tornare a casa con una buona prestazione”.

Alessandro Orefice, il  capitano, punta a vendere cara la pelle in ogni match:  “Per la maggior parte della squadra sarà un campionato nuovo, quindi per noi quella di domenica sarà una sfida dalle emozioni incredibili. Abbiamo lavorato sodo in fase di preparazione, specie per trovare l'intesa con il palleggiatore, Alexander Tusch. Le amichevoli ci hanno dato fiducia e delle indicazioni su cui lavorare. Daremo il massimo da qui fino alla fine del torneo. Il nostro obiettivo sarà quello di rendere difficile la vita a tutte le squadre, giocarsela con tutti. Ovviamente, se dovessimo raggiungere la salvezza sarebbe una ciliegina sulla torta, ma ragioniamo giornata dopo giornata e vediamo come vanno le cose”.

La Pag Taviano esordisce davanti ai suoi tifosi

L’Aurispa Alessano esordisce invece nel pomeriggio di oggi, alle 20.30, in trasferta a Spoleto mentre la Pag Taviano domani ospiterà la Materdomini di Castellana Grotte con inizio alle 19. I giallorossi, ottenuto il ripescaggio, sono pronti a dare battaglia. L’obiettivo del sodalizio allestito dal patron Davide Gaetani, dal presidente Mauro Gaetani e dal vice presidente Stefano Gaetani è proprio quello di attestarsi nella zona di sicurezza della classifica sin dalle prime battute. Nel ruolo coach è stato confermato Fabrizio Licchelli. Se la pattuglia degli opposti è composta dall’iraniano Vahid Vali e Leonardo Lugli, la regia è affidata al bulgaro reduce dai Mondiali Dobromir Dimitrov e al secondo palleggiatore Matteo Martinelli. Centrali in rosa i riconfermati Mirko Torsello e Antonio Smiriglia a cui si affiancano Paolo Bonola e il giovane Valentino Meleddu. Il ruolo di laterale spetta al riconfermato Francesco Astarita ma anche a Simone Baldari e al martello Sandro Caci. Difesa affidata al libero Gianluca Bisci e al secondo libero Damiano Scarpello. Il ruolo di  capitano spetta, infine, di diritto al laterale campione goriziano Matej Cernic.

Prima del fischio d’inizio, al Pala “Ingrosso” di Taviano sarà ufficializzato il gemellaggio tra la Pag Volley Taviano e l’Unione Sportiva Lecce del presidente Saverio Sticchi Damiani. Uno scambio di maglie, rigorosamente giallorosse, tra il presidente della Pag Mauro Gaetani e l’amministratore delegato del Lecce Alessandro Adamo che punta a suggellare un’amicizia tra sodalizi sportivi differenti. Un collaborazione attraverso la quale far veicolare in modo più capillare il valore universale dello sport tra le giovani generazioni. Ma anche e soprattutto a investire sullo sviluppo territoriale e portare il brand “Salento” in tutta Italia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    I benefici del caffè, una mattutina preghiera quotidiana

  • Alimentazione

    Finocchio: proprietà, controindicazioni e usi in cucina

  • Fitness

    La cyclette, il benessere a casa e in palestra

Torna su

Canali

LeccePrima è in caricamento