Mercoledì, 22 Settembre 2021
Sport Squinzano

Volley, Squinzano si blocca a Bari: sconfitta per 3 a 1

Partita piacevole ed equilibrata quella del derby, giocato nell'anticipo di sabato scorso della quarta gara di campionato B1 maschile. La tensione si è fatta sentire subito

ambiente10-6

Partita piacevole ed equilibrata quella del derby tra il Bari e lo Squinzano, giocato nell'anticipo di sabato scorso della quarta gara di Campionato B1 maschile. La tensione si è fatta sentire subito per lo Squinzano che nel primo set ha commesso molti errori. Nel secondo set però è tornata la lucidità che l'allenatore Toni Martina aveva chiesto ai ragazzi. Squeo, Toma, Timpanaro e gli altri hanno condotto il set con decisione restando sempre in vantaggio e mantenendo l'efficacia in attacco e in difesa necessaria per aggiudicarsi il set.

Ma poi la paura è tornata a farsi sentire nel terzo e quarto set in cui i soliti errori hanno compromesso la gara. Nonostante il risultato abbia favorito il Bari, in campo con due ex dello Squinzano di un certo peso come il palleggiatore Andrea Laterza e lo schiacciatore Alessio Fiore, il pubblico ha assistito ad una partita bella ed equilibrata. Basti pensare agli errori in battuta e ai muri vincenti quasi identici per le due squadre. In panchina invece per un infortunio Jerry Rinoldo, anche lui l'anno scorso a Squinzano.

L'allenatore: "Avevo chiesto alla squadra di affrontare la partita a mente libera, ma così non è stato. Nel primo set abbiamo fatto troppi errori e il Bari ne ha approfittato. Nel secondo set però abbiamo condotto il gioco molto bene e il Bari ha subito. Poi una serie di errori in battuta, di invasioni e di incertezze in attacco hanno fatto il resto condizionando gli altri due set. Tutti errori che possiamo evitare e che dobbiamo impegnarci tutti a correggere durante i prossimi allenamenti. In queste partite dobbiamo vincere la paura perché possiamo creare problemi e recuperare dei punti anche con le squadre meglio piazzate".

Ora sguardo puntato, alla prossima gara interna contro il Galatina. La classifica è ancora molto corta e sono queste le partite fondamentali che hanno il sapore di spareggio per la salvezza.


Tabellini
Progressione set: I (8-4; 16-11; 25-21 durata 27 min) II (4-8; 13-16; 23-25; durata 28 min) III (6-8; 16-13; 25-22 durata 29 min) IV (8-7; 16-15; 25-20 durata 27 min). Durata tot incontro: 1h 51min
Club Atletico Bari volley: De Tellis (6), Laterza (4), Lacalamita (6), Fiorentino (2), Di Fino (19), Minafra (4), Fiore (22), Basile (L); All. Lorizio. Punti in battuta 0, errori in battuta 15; muri vincenti 8.
Pallavolo città di Squinzano: Notarpietro (4); Martina (6); Pagano C. (6); Toma (20); Timpanaro (10); Squeo (10); Ponzetta (L); All. Martina, assistente Mele. Punti in battuta 5, errori in battuta 12; muri vincenti 7.

Arbitri: Walter Stancati e Christian Palumbo di Cosenza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volley, Squinzano si blocca a Bari: sconfitta per 3 a 1

LeccePrima è in caricamento