Sabato, 24 Luglio 2021
Sport

Volley: Squinzano, terza vittoria consecutiva

La Pallavolo Città di Squinzano sembra aver ritrovato la quadratura del cerchio: terza vittoria di fila, dopo il successo interno contro Molfetta e l'exploit esterno di Fasano, contro il Lamezia

La Pallavolo Città di Squinzano sembra aver ritrovato la quadratura del cerchio: terza vittoria di fila, dopo il successo interno contro Molfetta e l'exploit esterno di Fasano, contro un coriaceo ed ostico Lamezia, che sino alla fine ha cercato di imbrigliare il gioco degli uomini di coach Pasquale Bosco. Una gara, quella andata in scena ieri sul parquet del "Palafefè" che, per circa due ore di gioco, ha tenuto fede alla aspettative della vigilia: si sono viste in campo due compagini che, affrontatesi a viso aperto, si sono ribattute colpo su colpo. Ma alla fine a prevalere, grazie anche all'incessante calore dei supporters gialloblu, è stata la compagine guidata dal capitano Toni Martina.

E' sembrato di rivedere, a grandi linee, il copione andato in scena nella vittoriosa gara esterna di Fasano, con uno Squinzano che ha fatto della forza del collettivo la chiave di volta dell'incontro: del resto, score alla mano, con le bocche di fuoco dei gialloblu in doppia cifra (Alessio Fiore solito top scorer con 21 punti), lo Squinzano ha sciorinato una prestazione che, nonostante l'handicap del set di apertura, è stata una sorta di "crescendo rossiniano". Terza vittoria consecutiva, dunque, e Squinzano che comincia a scalare posizioni di classifica.

"Abbiamo disputato una buona gara, commenta il libero gialloblu Cesare Casulli, contro una formazione che ha buona parte delle nostre caratteristiche di gioco. Eravamo reduci dalla vittoriosa trasferta di Fasano e volevamo confermare questo trend positivo anche contro il Lamezia. Alla fine, dopo una vera e propria battaglia, siamo riusciti a venire a capo di un incontro che ci lancia verso posizioni di classifica che contano. Questa vittoria ci da la necessaria carica per affrontare la prossima trasferta a Bari con lo spirito giusto".

Squinzano - Lamezia: 3-1 (25-27; 25-23; 25-21; 25-20)

Città di Squinzano: Fiore 21, Costantino 0, Laterza 5, Pasciuta 11, Tucci n.e., Francone n.e., Martina 7, Epifani n.e., Cipollari 16, Rinoldo 18, Camassa n.e., Casulli (l) - All.: Bosco - vice: Bosco

Battuta: 12 errori 5 ace - muri punto 17

Lamezia: Malluzzo 11, Pappalardo n.e., Agostino 0, Rija 10, Di Fino 15, Farraiuolo 0, Piccioni 9, Bufera 0, Albanese 5, Cittadino 11, De Fina (l) - All.: Tochia
Battuta: 11 errori 3 ace - muri punto 3

Arbitri: Felice Porcelli - Leonardo Pedone (Bari)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volley: Squinzano, terza vittoria consecutiva

LeccePrima è in caricamento