rotate-mobile
Giovedì, 30 Giugno 2022
Volley

Anno nuovo, “solita” Melendugno: netto 3-0 ai danni di Terrasini e secondo posto consolidato

Serie B1: il ritorno in campo delle rossonere salentine coincide con un rotondo successo, messo in discussione soltanto nel terzo set

Il conto alla rovescia è finalmente terminato. Dopo un’attesa infinita, la Narconon Melendugno ha disputato il suo secondo match del 2022, un ritorno a distanza di tanto tempo che non poteva non coincidere con una bella vittoria di fronte al pubblico di casa. A Otranto, le rossonere salentine hanno sconfitto senza grandi affanni il Duo Rent Terrasini, con le avversarie che sono rimaste in partita soltanto nel terzo parziale.

La squadra di coach Taurisano era al completo e ha fatto valere la propria classifica migliore. Gli obiettivi delle due formazioni sono ormai diversi e Melendugno non può perdere di vista neanche un attimo la capolista Akademia Sant’Anna. Il secondo posto delle pugliesi è stato messo al sicuro oggi con un 3-0 più netto del previsto. In particolare, nel primo set la Narconon ha dimostrato che cosa è capace di fare, lasciando alle avversarie siciliane appena 13 punti.

Qualche “concessione” in più c’è stata nella seconda frazione di gioco, in cui le rossonere hanno trovato ancora una volta il momento giusto per allungare, creando un divario incolmabile e certificando il 2-0 provvisorio con un bel 25-17. Più combattuto è stato il terzo set. Melendugno e Terrasini hanno lottato punto a punto, ma le rossonere hanno perfezionato il break decisivo nel finale, resistendo al ritorno delle Dragonesse e chiudendo i giochi sul 25-21.

Fra una settimana è in programma un altro match casalingo, il derby regionale contro la Zero5 Castellana Grotte che lunedì scorso ha fermato la capolista. Il tabellino del match:

NARCONON MELENDUGNO-DUO RENT TERRASINI 3-0 (25-13, 25-17, 25-21)

MELENDUGNO: Kostadinova, Greco, Albanese, Campana, Albano, Basciano, Morone, Luraghi, Tamborino, Purashaj, Antignano, Alikaj, Pettinari, Tamborino. All. Taurisano

TERRASINI: Buffa, Palmieri, Mercanti, Monzio Compagnoni, Murri, Nielsen, Bicchieri (C), Gatta. All. D’Accardi

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anno nuovo, “solita” Melendugno: netto 3-0 ai danni di Terrasini e secondo posto consolidato

LeccePrima è in caricamento