rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Volley

B1: Cutrofiano si accende troppo tardi con Palmi, 0-3 e nuova trasferta tra poche ore

La partita verrà giocata nuovamente oggi, sempre in Salento, a causa degli "scherzi" del nuovo calendario

La Desi Palmi si allontana a distanza di sicurezza dalla zona retrocessione: ieri sera la formazione calabrese ha regolato con un secco 3-0 il Cuore di Mamma Cutrofiano, fanalino di coda del girone F della B1 femminile di volley. Si tratta di una due giorni particolare, visto che a causa del covid-19 e dei continui rinvii, il calendario può giocare brutti scherzi. Poche ore fa si è giocato per l’appunto in Salento, e oggi la sfida si ripeterà sullo stesso campo.

Il primo round se lo è aggiudicato la squadra di coach Camiolo che ha dettato legge nei primi due set, in cui le giovani padrone di casa si sono fermate a 16 e 15 punti rispettivamente. Più equilibrato è stato il parziale conclusivo: il 25-20 ha premiato nuovamente Palmi che ha mantenuto i nervi saldi ed evitato che la partita si prolungasse oltre il consentito.

La squadra calabrese è giunta così a quota 23 punti in classifica, quattro in più rispetto alla zona retrocessione (il quartultimo posto occupato da Terrasini), mentre Cutrofiano rimane ferma a zero, senza alcun set conquistato in questa stagione. Il tabellino del match:

CUORE DI MAMMA CUTROFIANO-DESI VOLLEY PALMI 0-3 (16-25, 15-25, 20-25)

CUTROFIANO: Angelini, De Vitofranceschi, Jimenez Armas, Danaila , Otta, Caruso, Tornesello, Zezza, Pagliara (L2), Cirillo, Schito (L), Marra. All: Carratù

PALMI: La Rosa, Ciancio lib, Mearini, Isgró, Mancuso, Andeng, Surace, Giometti, Cicoria, Fanelli, Cagol. All: Camiolo

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

B1: Cutrofiano si accende troppo tardi con Palmi, 0-3 e nuova trasferta tra poche ore

LeccePrima è in caricamento