rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Volley

B1: Cutrofiano spreca un set point dopo l'altro, quanti rimpianti nel recupero contro Catania

Le etnee si impongono 3-0 ma è un risultato eccessivo e le giovanissime pantere avrebbero meritato almeno un set

Questione di dettagli. Ieri pomeriggio si è giocato il recupero di campionato di B1 femminile di volley tra l’Hub Ambiente Catania e il Cuore di Mamma Cutrofiano. Il match era stato rinviato a ottobre a causa del maltempo, una importante sfida salvezza visto che entrambe le formazioni si sono presentate al Pala Abramo con zero punti in classifica. Tanti i rimpianti per le salentine che hanno perso due parziali ai vantaggi e che avrebbero meritato di conquistarne almeno uno.

Bellissimo nel complesso l’incontro andato in scena in terra siciliana, con le pantere di mister Carratù che hanno sfoderato certamente la più bella prestazione della stagione. Gioco spumeggiante, soprattutto al centro dove Cutrofiano ha spadroneggiato, ma non è bastato ad avere la meglio sulle avversarie, nonostante i tanti set point in mano nel primo e terzo parziale. C'è stato comunque tanto di buono da cui ripartire, per non parlare delle numerose certezze.

Da Catania, tuttavia, ci si porta dietro anche un bel po' di rimpianti, che certamente potevano essere premiati almeno dalla conquista di qualche punto in classifica se non dell'intera posta in palio. I risultati sono alla portata, bisogna crederci ancora di più. Fra due giorni un’altra trasferta impegnativa, una nuova e delicata sfida salvezza contro Cerignola. Il tabellino del match: 

HUB AMBIENTE CATANIA-CUORE DI MAMMA CUTROFIANO 3-0 (28-26, 25-18, 30-28)

HUB AMBIENTE TEAMS VOLLEY CATANIA: Manservisi 18,  Silvestre 6,  Muscetti 16, Chiesa 17,  Agbortabi 3, Curti 1, Asero 5 Ne Merler 9, Baglio 11, Altavilla 7, Foti 12 All. Baldi

CUTROFIANO VOLLEY: Danaila 5, Jimenez 4, Otta 6, Tornesello 8, Caruso 7, Devito Franceschi 3 Schito 17, Pagliara 14, Ne Angelini 2, D''Onofrio 9, Zezza 11, Cirillo 15, Marra 18 All. Carratù

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

B1: Cutrofiano spreca un set point dopo l'altro, quanti rimpianti nel recupero contro Catania

LeccePrima è in caricamento