rotate-mobile
Venerdì, 28 Gennaio 2022
Volley

B1: esame di maturità per Melendugno, sabato il big match con la capolista Messina

Ad Otranto arriva l’Akademia Sant’Anna che finora ha vinto tutte le sfide di campionato disputate

Otto vittorie in otto incontri e 23 punti conquistati su 24 disponibili: è questo il biglietto da visita, a dir poco invidiabile, con cui l’Akademia Sant’Anna si presenterà sabato 11 dicembre (ore 17:30) ad Otranto per affrontare la Narconon Melendugno. Per le salentine sarà un big match davvero complicato e affascinante al tempo stesso. Ospitare la prima della classe e cercare di “sporcare” il suo cammino finora perfetto è uno stimolo in più, un esame di maturità a cui le ragazze di coach Taurisano si stanno preparando con grande concentrazione.

Servirà la partita perfetta contro la corazzata messinese, prendendo magari spunto da chi è già riuscito a strappare qualche set alla Sanitaria Sicom. L’unica vittoria non piena delle prossime avversarie delle rossonere è stata quella contro la Forex Olimpia San Salvatore Telesino che ha battuto proprio Melendugno lo scorso weekend. Le beneventane si sono infatti arrese al tie-break, dimostrando che l’Akademia può essere messa in difficoltà. Fiamma Torrese, Arzano e Terrasini sono le altre squadre che hanno conquistato un set nella sfida con la capolista.

Le premesse per un match di alto livello e dal risultato importante ci sono tutte. La Narconon deve mettersi alle spalle l’ultimo turno di campionato e inoltre può tentare di giocare un bello scherzetto alle siciliane, distanti per il momento cinque lunghezze. Con gli attuali 18 punti in classifica e due rivali “scorbutiche” alle spalle come Arzano e Amando, il terzo posto deve essere difeso con i denti. Mancano soltanto quarantotto ore, poi a parlare sarà soltanto il campo. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

B1: esame di maturità per Melendugno, sabato il big match con la capolista Messina

LeccePrima è in caricamento