Sabato, 25 Settembre 2021
Volley

Serie B1, sempre più giovane e "Made in Salento" la rosa di Cutrofiano

Due novità classe 2005 per un campionato che si preannuncia stimolante come non mai e che partirà a ottobre

La rosa del Cutrofiano Volley si arricchisce di un nuovo arrivo "made in Salento”. La Cuore di Mamma ha infatti blindato la propria fade di difesa/ricezione con l'arrivo di Caterina Schito, giovanissimo libero classe 2005 che entra a pieno titolo tra le pantere che disputeranno il prossimo campionato di Serie B1. Cresciuta pallavolisticamente nelle fila della vicina Taviano, è qui che disputa tutti i campionati giovanili di categoria e la serie C, rivelandosi sempre elemento prezioso e determinante per le fortune della propria squadra.

Nel suo personale palmares, Caterina annovera anche due partecipazioni al Trofeo Meschini ed una al Trofeo dei Tre Mari. Per una atleta non ancora sedicenne, davvero un gran bel curriculum, che ora potrà arricchirsi con un salto di categoria importantissimo, quello in B1. Certamente un ruolo particolarmente delicato, il suo, quello di libero, capace di dare il via alle azioni di ricostruzione di una formazione sempre più giovane e sempre più "made in Salento”. È notizia delle ultime ore, infatti, la conferma di Viola Marra. Classe 2005, di proprietà del Calimera, per la centrale leccese si tratta di un importante attestato di stima.

Nonostante la giovanissima età, Viola Marra è atleta precoce, capace di bruciare le tappe. Nel 2018-2019 disputa nel Calimera il campionato under 14, la serie D e la Prima divisione; nel 2019-2020, stagione equamente divisa tra Melendugno e Nike Lecce è la volta della serie D e dell'under 16, approdando, infine nel 2020-2021 al Cuore Di Mamma Cutrofiano dove è protagonista in Serie C e under 17, conquistando in ordine il titolo provinciale, regionale, interregionale e del sesto posto assoluto nazionale. Anche per lei, dunque, è arrivato il grande salto di qualità, oltre alla possibilità di misurarsi in un campionato importante.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie B1, sempre più giovane e "Made in Salento" la rosa di Cutrofiano

LeccePrima è in caricamento