rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Volley

B1, Marta Campana vestirà la maglia di Melendugno: "Felicissima di tornare nella mia terra"

La 18enne originaria di Mesagne ha esordito già in A1 e arricchisce una rosa già molto competitiva

Grande soddisfazione in casa Narconon Melendugno che ha accolto in squadra una nuova e promettente giocatrice, Marta Campana. Classe 2003 per 186 centimetri di altezza, è nata pallavolisticamente nella scuola volley del suo paese, Mesagne. Le sue doti non passano inosservate e a soli 13 anni inizia il suo percorso di crescita nella prestigiosa società di Orago, vera e propria fucina di talenti.

Colleziona vari titoli di categoria, forte di una ottima predisposizione e straordinarie capacità, si accasa nelle giovanili del Vero Volley Monza dove esordisce in A1 a soli 16 anni. In queste ultime ore di mercato ha deciso di sposare la causa salentina e potrà continuare il suo percorso. Gli stimoli e la voglia per recuperare quanto prima ci sono tutti, la strada intrapresa è quella giusta. Dopo aver firmato il contratto questa mattina, si aggregherà al gruppo nella seduta di allenamento di questa sera.

Ecco le sue prime impressioni da giocatrice rossonera: "Sono davvero felice di esser tornata a giocare nella mia terra dopo tanti anni lontana da casa. Non vedo l’ora di iniziare questa nuova avventura e spero tanto di poter dare il mio contributo alla squadra. Ringrazio di cuore la mia famiglia per avermi accontentata, sono pronta a ripagare tutti i sacrifici fatti, garantendo il massimo impegno e professionalità. Ringrazio la società del Melendugno per l'opportunità concessa, farò di tutto per farmi trovare pronta. In bocca al lupo a noi e forza Melendugno!"

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

B1, Marta Campana vestirà la maglia di Melendugno: "Felicissima di tornare nella mia terra"

LeccePrima è in caricamento