rotate-mobile
Volley

B1: per Melendugno un avversario da non prendere sottogamba, sabato la sfida con Cerignola

In caso di successo si tratterebbe del sesto di fila, con le rossonere sempre più proiettate nelle zone altissime della classifica

È qui la…sesta? Il Volley Melendugno è alla ricerca dell’ennesima vittoria consecutiva che la renderebbe una delle più serie pretendenti alla promozione in A2 di volley femminile. L’occasione arriverà già il prossimo sabato. La formazione salentina di coach Taurisano è chiamata ad affrontare un impegno casalingo da non sottovalutare, il derby pugliese contro la FLV Cerignola. Un altro derby (quello contro la Zero5 Castellana Grotte) ha permesso alle rossonere di ottenere la quinta vittoria consecutiva, ma la squadra non vuole fermarsi.

La classifica parla chiaro: dietro la capolista Akademia Sant’Anna (17 punti), c’è un bel gruppo di inseguitrici a quota 14 di cui fa parte anche Melendugno. Le altre due formazioni al secondo posto sono la Forex Olimpia San Salvatore Telesino e la Givova Fiamma Torrese che sabato prossimo si incontreranno tra di loro. Questo vuol dire che una delle due oppure entrambe perderanno dei punti e la Narconon deve essere brava e concentrata per approfittare della gara interna. Sulla propria strada incrocerà appunto Cerignola, attualmente al terzultimo posto con 3 punti in classifica.

La differenza c'è, inutile negarlo, ma non deve illudere. Melendugno sa perfettamente che nessun avversario va sottovalutato e questo ragionamento sarà ben presente nelle menti delle giocatrici sabato 27 novembre alle 17:30. La FLV ha iniziato questo campionato di B1 nel migliore dei modi, espugnando il campo di Catania con un perentorio 3-0. Poi sono arrivate soltanto sconfitte per la squadra foggiana, con un solo set conquistato in cinque partite (contro Palmi). Le avversarie giungeranno al Palazzetto dello Sport di Otranto senza nulla da perdere e ovviamente agguerrite per non prolungare la striscia negativa, il compito delle rossonere sarà quello di spegnere sul nascere i tentativi di allungo per poter portare a casa il sesto successo consecutivo. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

B1: per Melendugno un avversario da non prendere sottogamba, sabato la sfida con Cerignola

LeccePrima è in caricamento