rotate-mobile
Giovedì, 27 Gennaio 2022
Volley

B1: Melendugno “sei” inarrestabile, battuto 3-0 il Cerignola e sesta vittoria di fila

Le rossonere salentine non hanno avuto alcun problema nello sbarazzarsi della FLV nel derby pugliese, lasciando alle avversarie appena 41 punti

Rullo compressore, top team, schiacciasassi: chiamatela come volete, ma la Narconon Melendugno non sa far altro che vincere da sei turni a questa parte nel campionato di B1 di volley femminile. Anche oggi, le ragazze di coach Taurisano hanno conquistato tre meritatissimi punti, inanellando il sesto successo di fila. L’avversario che si è dovuto inchinare alle rossonere salentine è stato l’FLV Cerignola che ha messo tanta buona volontà nel match disputato, ma poco ha potuto contro gli attacchi precisi e convinti di Melendugno.

Primi due set senza storia. La formazione leccese ha fatto subito capire di voler conquistare il derby e i 30 punti lasciati nei parziali a Cerignola testimoniano quanto netto sia stato il dominio (25-14 e 25-16 per la precisione). Ancora più marcate le differenze nel terzo e conclusivo set, con le foggiane che non sono riuscite ad andare oltre gli 11 punti. Concederne 41 complessivi alle avversarie (una media di meno di 14 a parziale) non è da tutte le squadre e va sicuramente dato onore al merito.

Il secondo posto è stato quindi rafforzato ulteriormente, in attesa che si completi il settimo turno di campionato, visto che Fiamma Torrese e Forex Olimpia San Salvatore Telesino avevano gli stessi punti della Narconon prima dell’inizio di queste gare. Proprio fra una settimana ci sarà una sfida delicata e affascinante al tempo stesso per Melendugno, chiamata ad affrontare in trasferta la già citata formazione beneventana della Forex Olimpia. Sarà un big match d’altissima quota, anche se le rossonere sanno come non soffrire di vertigini e sapranno come dare filo da torcere alle padrone di casa. Il tabellino del match:

VOLLEY MELENDUGNO-FLV CERIGNOLA 3-0 (25-14, 25-16, 25-11)

MELENDUGNO: Morone, Mileno, Albano, Antignano, Kostadinova, Alikaj, Luraghi (L), Pettinari, Greco, Basciano, Albanese, Tamborino M, Tamborino G. All: Taurisano

CERIGNOLA: Micheletti, Luzzi, Bellapianta, Fanizzi, Mantovani, MansI, Mancini, Peruzzi, Palumbo, Puro, Galuppi. All: Sarcinella

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

B1: Melendugno “sei” inarrestabile, battuto 3-0 il Cerignola e sesta vittoria di fila

LeccePrima è in caricamento