rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Volley

B1: Melendugno scatenata sul mercato, ingaggiata anche Roberta Purashaj

La 18enne, originaria di Milano, è uno dei giovani talenti della pallavolo italiana, con importanti esperienze in A2

Roberta Purashaj, nata a Milano il 4 Gennaio 2003, 182 cm di altezza, palleggiatrice, indosserà i colori della Narconon Melendugno. Giovane talento della pallavolo italiana, cresciuta nelle migliori accademie giovanili, vanta due titoli di  campione italiana U14 con Orago e innumerevoli successi con Volleyrò Casal de' Pazzi, dove ha disputato le precedenti  stagioni vincendo il titolo regionale di categoria e un secondo posto nelle finali nazionali.

Nella stagione 2020-2021 arriva il salto di categoria approdando in Serie A2 nella squadra della capitale Roma Volley con conseguente promozione in A1; nella stagione 2021/22  è stata impegnata sempre in A2 a Soverato. Arriva a Melendugno a pochi giorni dalla chiusura del mercato ed è già pronta a guidare la regia della nostra squadra fin dalle prossime ore, arriva in una Società giovane che conferma le  intenzioni di ritagliarsi uno spazio importante nell'affascinante paronama della pallavolo nazionale, arriva in un paese di diecimila anime salentine, ricco di bellezze naturalistiche, dove la nostra incantevole costa adriatica farà da cornice ai successi che col tempo e il lavoro speriamo di conquistarci.

Queste le sue prime parole da giocatrice rossonera:  “Sono molto contenta di intraprendere questa nuova avventura con il Volley Melendugno, dove sono sicura che mi sentirò come a casa, vista la vicinanza con la mia amatissima terra, Albania. Non vedo l’ora di ricominciare, più carica che mai e conoscere sia la Società che le compagne. Ringrazio la Società per la fiducia, ci vediamo al palazzetto, forza Melendugno!

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

B1: Melendugno scatenata sul mercato, ingaggiata anche Roberta Purashaj

LeccePrima è in caricamento