rotate-mobile
Volley

B1: sconfitta interna per Cutrofiano, contro Amando Volley uno 0-3 pesante

Le giovani salentine sono state capaci di conquistare soltanto 43 punti nei tre parziali del match

Santa Teresa in Riva espugna il PalaCesari in un match mai in discussione contro Cutrofiano. Inutile negare le difficoltà che ancora permangono nell'affrontare il terzo campionato nazionale, ma tanti sono i motivi e gli spunti per essere soddisfatti rispetto alle prestazioni delle pantere salentine agli ordini di mister Carratù. Il gioco lievita, soprattutto nella fase di ricostruzione e le trame proposte sono sempre diverse e spesso molto efficaci.

Si percepisce la voglia di far bene e crescere, nonostante uno zero in classifica che non rende certo merito al grande impegno profuso da ogni singola atleta della rosa salentina. Certamente è un anno di transizione, ma è una certezza assoluta che molte atlete sapranno imporsi nel panorama nazionale del volley. Tutto facile per le siciliane, sempre in vantaggio, a parte le primissime fasi iniziali (1-0, 3-2, 5-4 per le salentine) e mai in difficoltà, che fanno così rimandare alle pugliesi sia l’appuntamento con la prima vittoria che quello con il primo set vinto.

Sconfitta concretizzatasi in circa un’ora di gioco e che ha visto rinnovarsi come nella gara di andata la sfida in famiglia tra Antonio Jimenez Armas, coach delle ospiti e la figlia Mireya, palleggiatrice del Cutrofiano Volley. Avversarie entrambe siciliane nel prossimo turno per le due contendenti di ieri: il Cutrofiano renderà visita al Terrasini (PA) mentre le amandine ospiteranno tra le mura amiche l’Hub Ambiente Catania, penultima forza del campionato. Il tabellino del match:

Cuore di Mamma Cutrofiano – Farmacia Schultze Santa Teresa 0-3 (13-25, 13-25, 17-25)

Cuore di Mamma Cutrofiano: Angelini 7, De Vitofranceschi, Jimenez Armas, Danaila 8, Otta 2, Caruso 3, Tornesello 5, Zezza 1, Pagliara (L2), Cirillo, Schito (L), Marra 8.  All: Carratù

Farmacia Schultze Santa Teresa: Monaco (L2), Cecchini 7, Marcello, Bilardi 11, Mercieca 3, Amaturo, Agostinetto 6, Silotto 10, Grillo (L), Ferrarini, Marino 6, Bertiglia 10. All: Jimenez Armas

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

B1: sconfitta interna per Cutrofiano, contro Amando Volley uno 0-3 pesante

LeccePrima è in caricamento