rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Volley

B1: Sicilia amara per Cutrofiano, ennesima sconfitta contro Amando Volley

Buon primo set per il Cuore di Mamma che poi deve arrendersi ad avversarie di maggiore esperienza

I risultati arriveranno e questa è una certezza. Il "rischio calcolato” di puntare su una squadra under 18 per affrontare la B1 si dimostra scelta coraggiosa, ma le prestazioni hanno una parabola ascendente che fa ben sperare e conforta nonostante le sconfitte. Sullo stretto contro Amando Volley si è visto un Cuore di Mamma Cutrofiano aggressivo nel primo parziale al cospetto di giocatrici fuori categoria come Agostinetto e Bertiglia, ma le giovanissime pantere di mister Carratù hanno ben figurato, nonostante i certamente troppi errori in fase di battuta e costruzione.

Ecco, il passo da fare è certamente quello di contenere al minimo i punti gratuiti concessi alle avversarie. Sarà qui il vero punto di svolta. Massima fiducia in un gruppo che lavora sodo in palestra e dimostra con i fatti di meritare la categoria. Avviare questo progetto è una grande opportunità per tutte le atlete che hanno deciso di sposarlo, atlete che andrebbero rispettate e sostenute da tutti a prescindere che i colori siano quelli del Cuore di Mamma o di qualsiasi altra società. Spesso ci si lamenta che il nostro non è un paese per giovani, questa è l'eccezione (fortunatamente accompagnata da molte altre) che conferma la regola.

Puntare sulle giovanissime è una scelta precisa, l'aver abbandonato la "comfort zone" di una A2 che dà prestigio e affascina non è stata scelta fatta a cuor leggero, scelta dettata da un progetto innovativo, forse visionario, ma certamente non da altri fattori. Queste ragazze vanno spronare e sostenute, sempre, perché nel prossimo futuro tutte faranno certamente parlare di sé. Cutrofiano è solo una tappa del loro cammino, è l'occasione che altrimenti non avrebbero avuto. La vittoria arriverà e sarà tanto bella, quanto dolce. Il tabellino del match:

AMANDO VOLLEY-CUORE DI MAMMA CUTROFIANO 3-0 (25-18, 25-10, 25-15)

Amando Volley: Cecchini 4, Bilardi 12, Quiligotti (L), Amaturo 2, Agostinetto 3, Silotto 4, Grillo 1, Ferrarini 7, Marino 10, Bertiglia 4. All: Jimenez

Cuore di Mamma Cutrofiano: Angelini 3, De Vitofranceschi, Jimenez 1, Danaila 4, Otta 4, Caruso 4, Tornesello 5, Zezza, Cirillo, Pagliara (L), Schito (L2), Marra. All: Carratù

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

B1: Sicilia amara per Cutrofiano, ennesima sconfitta contro Amando Volley

LeccePrima è in caricamento