rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Volley

B1: tre ottimi set per Cutrofiano che però rimane a secco anche con Catania

La sfida contro l’Hub Ambiente era determinante per provare a vincere almeno il primo set stagionale

Il ventunesimo 0-3 di fila e la sensazione di aver sprecato una buona occasione per ritoccare la classifica, almeno provando a risollevare il morale con qualche numero diverso. La sfida tra Cuore di Mamma Cutrofiano e Hub Ambiente Catania si è risolta con la vittoria delle etnee, frutto di tre parziali fotocopia in cui con un pizzico di fortuna e la giusta malizia in più le salentine avrebbero potuto ricavare un set a loro favore.

Si poteva confidare anche nel primo punto in classifica per le giovanissime atlete di coach Carratù ma non è andata nel migliore dei modi. Dopo il 25-22 del primo set, Catania si è ripetuta con un beffardo 25-23 e un altro 25-22 che hanno chiuso definitivamente i giochi.

È rimasta una sola occasione per modificare la classifica, l’ultimo turno di campionato del girone F della B1 femminile di volley: non sarà affatto semplice, visto che Cutrofiano sarà di scena in Campania, per la precisione contro l’imprevedibile e temibile Luvo Barattoli Arzano. Il tabellino del match:

CUORE DI MAMMA CUTROFIANO-HUB AMBIENTE CATANIA 0-3 (22-25, 23-25, 22-25)

CUTROFIANO: Angelini, De Vitofranceschi, Jimenez Armas (C), Danaila Jasmin, Otta, Tornesello, Donofrio, Pagliara, Cirillo, Lerario, Schito, Marra. All. Carratù

CATANIA: Curti, Agbortabi, Asero, Silvestre, Altavilla , Merler, Baglio, Foti, Carnazzo, Muscetti, Chiesa (C), Manservisi. All. Baldi

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

B1: tre ottimi set per Cutrofiano che però rimane a secco anche con Catania

LeccePrima è in caricamento