rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Volley

Il covid bussa all'11^ turno e ferma mezzo girone L

Deve fare i conti con il covid l'undicesimo turno del girone L che vede metà delle gare in programma rimandate a date da destinarsi

Il covid piomba anche nel girone L di serie B e blocca parte delle gare del primo weekend del 2022. 

L’inizio è quindi titubante per le formazioni di questo girone costrette, almeno in parte, ad alzare bandiera bianca.

Al momento non sembrano avere difficoltà il Volley Grottaglie e l’Arrè Formaggi Turi Bari che si affronteranno domenica 9 gennaio a partire dalle ore 18.30 presso il Palasport Campus Campitelli. L’esordio, però, spetta all’Area Brutia Volley e l’Indeco Molfetta, vis a vis sabato 8 gennaio con fischio d’inizio in terra calabrese alle ore 18. 

Rimandata solo di pochi giorni la sfida tra l’Allianz Galatone e la Matervolley che potranno darsi battaglia giovedì 13 gennaio a partire dalle ore 19.

Restano invece al palo le gare: Joivolley – Florigel Andria, Leverano – Energy Teamspike e Volley Taviano M2G Green Bari, tutte rimandate a data da destinarsi.

La speranza è che il prossimo weekend, quello abbinato al turno numero 12, possa veder scendere 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il covid bussa all'11^ turno e ferma mezzo girone L

LeccePrima è in caricamento