rotate-mobile
Volley

Leverano si aggiudica il recupero con Turi e torna a sognare in grande

Successo importante per la Bcc Leverano che vince il recupero con l'Arrè Formaggi Turi e torna a sognare i primi posti

La BCC Leverano fa suo il primo recupero di campionato, battendo con un netto 3-0 l'Arrè Formaggi Turi. Una gara equilibrata sino alla prima metà del game iniziale, poi il sestetto di coach Andrea Zecca ha sempre gestito il risultato, accelerando nei momenti clou del match.

I gialloblù si dimostrano concentrati e tonici per tutta la partita, imbrigliando bene gli attacchi avversari grazie ad un'ottima prestazione al servizio e a muro.

Orefice segna il primo break con un attacco preciso per il 15-13. Con il suo capitano al servizio, la BCC Leverano macina gioco e punti: è un attacco di Conte a dare il punto del 17-13. Il divario si fa ancora più pesante con il delizioso arcobaleno di Orefice per il 22-16, prima che sia Manuel Conte a chiudere il parziale con l'attacco vincente del 25-18.

Partenza sprint degli uomini di coach Zecca anche nel secondo set, con Marzo che segna il punto del 7-2 con cui costringe coach Di Fino a chiamare time-out. L'ace di Scio riavvicina le contendenti (11-8), ma i padroni di casa non si fanno prendere dal panico e continuano a forzare in battuta, fondamentale grazie al quale mettono sovente in difficoltà la ricezione avversaria. E' di nuovo Manuel Conte a chiudere la contesa col punto del 25-18.

Il copione rimane identico nel terzo ed ultimo game: Orefice mette a terra la palla del 7-3 e subito dopo il muro di Conte stoppa l'attacco di Matheus. Gli ospiti tornano in partita grazie al turno in battuta di Atene che crea qualche grattacapo al Leverano (14-11). Un attacco di prima intenzione su ricezione lunga degli avversari da parte di Conte spiana la strada ai gialloblù salentini, poi è il muro di Scrimieri ancora su Matheus a fare da prologo alla conclusione del match sancita dall'ace di Laterza.

Per la BCC Leverano il modo migliore di festeggiare la Pasqua e di lavorare alla settimana decisiva della regular season: mercoledì 20 il secondo recupero in trasferta contro l'Energytime Spike Campobasso, quarta forza del campionato, e poi sabato 23 aprile in casa il big match contro l'attuale capolista del girone L, la M2G Green Bari. Sarà l'esito di queste due gare a sancire il destino di questa stagione degli uomini di coach Zecca.

BCC LEVERANO ARRE' FORMAGGI TURI 3-0

Parziali: 25-18, 25-18, 25-18

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Leverano si aggiudica il recupero con Turi e torna a sognare in grande

LeccePrima è in caricamento