rotate-mobile
Volley

Il calore dei Caraibi si fonde con quello salentino: Melendugno si assicura un talento portoricano

Nella prossima stagione in Serie A2 ci sarà spazio anche per Paola Santiago, una delle atlete più promettenti di questo paese

Questa è la bella terra che sto cercando: recita così uno dei versi dell’inno nazionale di Porto Rico, una frase che Paola Santiago potrebbe benissimo utilizzare una volta sbarcata in Salento. La schiacciatrice 23enne originaria del paese caraibico è infatti il nuovo rinforzo della Narconon Melendugno dopo che nell'ultima stagione ha vestito la maglia della Società Pinkin de Corozal. La carriera di Paola Santiago inizia nei tornei scolastici portoricani, giocando per il Colegio Notre Dame. Dopo il diploma gioca nella lega universitaria NCAA Division I con la Illinois Chicago, dove è di scena dal 2018 al 2022.

Inizia la carriera da professionista in patria, partecipando alla Liga de Voleibol Superior Femenino 2023 con le Pinkin de Corozal: si aggiudica lo scudetto, venendo insignita dei premi come MVP della regular season e miglior esordiente, venendo inoltre inserita nello All-Star Team del torneo. Queste le impressioni della società a conclusione della trattativa: “Siamo tutti entusiasti e contenti di aver portato al termine questa importante e difficile operazione di mercato, c'è enorme soddisfazione per essere riusciti a portare in Italia, vincendo la concorrenza di squadre blasonate europee, una atleta giovane di enorme spessore tecnico come Paola la migliore giocatrice della nazionale portoricana”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il calore dei Caraibi si fonde con quello salentino: Melendugno si assicura un talento portoricano

LeccePrima è in caricamento