rotate-mobile
Martedì, 9 Agosto 2022
Volley

La Narconon Melendugno parla anche un po' triestino: il nuovo acquisto è Giulia Favero

La schiacciatrice giuliana, classe 2002, va a rinforzare la formazione salentina in vista della stagione 2022-2023

Parlerà anche un po’ triestino la Narconon Melendugno 2022-2023. L’ennesimo rinforzo della formazione salentina in vista della nuova stagione è Giulia Favero: dopo l’esperienza dell’ultima stagione con l’Angelini Cesena in B1, la giocatrice classe 2002 ci ha preso gusto e si cimenterà per la seconda volta in carriera con questa categoria. Cambieranno le ambizioni rispetto alla Romagna, ma c’è da scommettere che la grinta non mancherà come ha dimostrato puntualmente in carriera.

La difesa e la ricezione sono i suoi punti di forza e all’occorrenza può ricoprire il ruolo di libero in cui ha già dimostrato di poter farsi valere senza problemi. Nonostante la giovane età (compirà 20 anni a breve), ha già militato in diverse squadre, anche se mai al Sud. Dopo le belle esperienze in Friuli Venezia Giulia, impreziosite da vittorie a raffica nei campionati regionali e provinciali, il grande salto di categoria è avvenuto nella stagione 2016-2017. L’allora 15enne schiacciatrice ha esordito in Serie C, mentre nel 2018 è arrivata la possibilità di affrontare la B2 con la maglia di Villa Vicentina.

Come già detto, lo scorso anno è approdata a Cesena dove ha messo in mostra tanti margini di miglioramento. Ha dimostrato di poter restare a questi livelli, ritagliandosi le sue soddisfazioni personali, a coach Napolitano spetterà il compito di farla crescere ancora e di inseguire insieme a lei il sogno della Serie A2. La sua scelta di approdare a Melendugno non può che essere commentata citando Vasco Rossi: BRAVA GIULIA!

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Narconon Melendugno parla anche un po' triestino: il nuovo acquisto è Giulia Favero

LeccePrima è in caricamento