Women in run, di corsa o in marcia contro la violenza e per la solidarietà

Appuntamento domenica pomeriggio alle 15.30 a Porta Rudiae con Women in run, una corsa o una passeggiata per dire no alla violenza sulle donne. Un evento Per sostenere anche il progetto "Nei panni dell'altra"

LECCE - A pochi giorni dalla giornata internazionale contro la violenza sulle donne, le "women in run" fanno branco per sostenere una causa che riguarda tutti. Il capoluogo salentino ospiterà, così come tante altre città italiane, un evento importante dal punto simbolico e dell'impegno contro la violenza di genere. 

Una corsa, o una semplice camminata, con ritrovo fissato domenica alle 15.30 a Porta Rudiae, lungo le vie suggestive del centro storico, fino a piazza S.Oronzo, prima di tornare al punto di partenza. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un appuntamento importante, per sostenere un progetto condiviso con gli amici di Acton Aid. Basterà una piccola donazione da fare al momento dell'adesione o direttamente sul sitowww.womeninrun.it (sarà inviata una mail di conferma). La donazione andrà a favore del progetto"Nei Panni dell'Altra", che ha lo scopo di combattere gli stereotipi di genere attraverso la diffusione di un kit ludico-didattico nelle scuole primarie e secondarie del territorio italiano. L'obiettivo è di raccogliere dai 5 ai 10 euro per realizzare il progetto in più scuole d'Italia. Quest'anno il dress code prevede che ognuna indossi qualcosa di fucsia (maglietta o felpa) mentre per gli uomini il colore sarà il rosso. Uomini e donne insieme, per dire no alla violenza e sostenere un progetto importante. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragica alba, podista viene travolto da un furgone: morto sul colpo

  • Ladri nell’alloggio della caserma, rubata pistola d’ordinanza con caricatore

  • “Vai a casa mia e sposta tutto”. Ma vedono il messaggio e trovano la droga

  • Palpeggia ragazza, inseguito dal padre perde il cellulare. E viene identificato

  • Colpo in testa e via con i soldi: portiere dell’hotel aggredito per rapina

  • Durante la rapina minaccia di morte la cassiera con l’arma: arrestato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento