atti vandalici

  • Vandali in azione: presa di mira la sede dell’associazione “Angeli di Quartiere”

  • Atto vandalico nella colonia felina, l’appello: “Aiutateci a proteggere i gatti”

  • Vandali in azione: recidono cavi e rubano le lampadine dalla piazzetta

  • Atti vandalici sulla facciata dell’Accademia di belle arti: gli studenti ripuliscono

  • Baia Verde, allarme sicurezza: “Zona fuori controllo, più vigilanza e pattuglie”

  • Vandali danneggiano la “Casetta rossa”, simbolo di lotta alla violenza

  • Dopo sei giorni sfascia anche le vetrine di un bar: seconda denuncia

  • Occhio vigile su chiese e immobili, in piazza Galluccio attiva la videosorveglianza

  • Urla e odio contro l’Italia: sfascia i vetri di una decina di auto

  • La vittima dello sverniciatore: “Non potevo più aiutare nelle faccende domestiche”

  • Vandali in azione nella sede della protezione civile: portano via pc e gruppo elettrogeno

  • Vandali nella piazza dedicata alle vittime della strada, danneggiata la Madonna

  • Notte prima degli esami tra vandalismo e goliardia al liceo "Banzi"

  • Vandali sradicano a calci cabina Enel: black-out nelle abitazioni dell’isolato

  • Vernice e sassi sulle vetrate: danni alla sede della Lega prima dell’arrivo di Salvini

  • Atti vandalici nel parco della 167 intitolato a Melissa Bassi: in frantumi i vetri

  • Fiamme a vecchi manifesti e in una casa occupata abusivamente: forse vandali

  • Un post agita la piazza virtuale, sospetti che sia causa di atto vandalico

  • Il presepe dell'anfiteatro di Lecce nel mirino dei vandali, fermata una ragazza

  • Istituti salentini sotto tiro: vandali devastano la scuola dei bambini

  • Lanciano sasso e sfondano vetro del treno. Ferito all’occhio il macchinista

  • Di notte nel campo sportivo. Portano via le reti e incendiano auto, salta match

  • Scritte contro la candidata di “Noi a sinistra per la Puglia”, indaga la polizia

  • Vandali in azione nella sede decentrata del Comune. Rotta una vetrata

  • Quartiere "Agave", auto danneggiate e residenti sempre più arrabbiati