/~shared/avatars/56558308047495/avatar_1.img

detto fatto

Rank 5.0 punti

Iscritto domenica, 26 agosto 2012

Galugnano, scontro fra due convogli: quindici passeggeri restano feriti

"In attesa di installare i dispositivi di sicurezza su tutta la linea, è stato disposto che la velocità massima consentita non debba superare i cinquanta chilometri orari. Mi chiedo e chiedo a che velocità poteva viaggiare il treno appena partito dalla stazione mentre incrociava l'altro convoglio in procinto di entrare nella stessa stazione? Non sembra verosimile la partenza con il rosso del treno. Sembrerebbe inoltre che il treno "investitore" sia uno di quei mezzi che FS abbia affidato a FSE per coprire la mancanza di mezzi propri e che non siano il massimo in fatto di efficienza e sicurezza. Attenzione a non condannare a priori il personale. Attendiamo perizie e inchieste"

29 commenti

Indumenti tra la plastica e indifferenziato nell’umido: sanzionati condomini in città

"Tutti i giorni i vigili sono nei pressi della stazione ferroviaria per sanzionare gli automobilisti distratti. Chissà come mai non vedono che, tutti i giorni, qualcuno deposita sul marciapiede residui di imballaggi di cartone relativi a birre, biscotti, farine, merendine, e tutto quanto vendibile in locali commerciali. Sarebbe bene capire se vogliono favorire il commerciante ( non è difficile risalire al responsabile) o permettere un maggior guadagno alla Monteco per i passaggi supplementari per la raccolta dei rifiuti fuori dai carrellati."

12 commenti

Indumenti tra la plastica e indifferenziato nell’umido: sanzionati condomini in città

"Chi multerà l'Amministrazione per le sue mancanze? Le campane per la raccolta del vetro non sono state rimosse nonostante non siano più utilizzabili per disposizione Monteco. I manufatti che delimitavano i vecchi cassonetti sono sparsi per la città e nessuno si preoccupa di smaltirli. Tutti i giorni c'è chi deposita sistematicamente la spazzaruta fuori dai cassonetti e SEMPRE sui stessi luoghi e nessuno riesce a contestargli nulla. Mentre i vigili giocano facile e vanno e beccare qualche anziano che non riesce a differenziare a danno di tutti i condomini. Amministratori andate a fare in c..o"

12 commenti

L'osceno déjà vu e il contribuente tradito: pagare per vivere tra i rifiuti

"Se l'Amministrazione fosse stata in grado di far pagare la tassa sui rifiuti a gran parte dei cittadini probabilmente non saremmo in queste condizioni. E' evidente che chi non ha pagato fino a questo momento non è in grado di esibire alcuna ricevuta per cui non può ritirare il kit necessario a fare la differenziata. A questo punto hanno il codice fiscale di quanti sono in regola con i pagamenti; saranno in grado, dopo questa forte scrematura, a scovare gli evasori? L'abbandono dei rifiuti avviena semore nei soliti siti è tanto difficoltoso predisporre dei controlli mirati?"

17 commenti

"Codacons, demagogia e inesattezze". La dura replica dell'assessore

"Ora è chiaro ai cittadini il perché non siano stati utilizzati i vecchi cassonetti già utilizzabili per la differenziata. Hanno acquistato, con largo anticipo, carrellati e pattumelle e quant'altro previsto. E' evidente a tutti che svuotare 20 carrellati di organico costa di più che svuotarne uno più capiente. E così per carta e plastica. L'assessore e gli uffici di competenza hanno già calcolato quanto incasserà il Comune dalla vendita di ferro, plastica e carta che i cittadini differenziano? O calcolano solo le spese?"

5 commenti

Galugnano, scontro fra due convogli: quindici passeggeri restano feriti

"In attesa di installare i dispositivi di sicurezza su tutta la linea, è stato disposto che la velocità massima consentita non debba superare i cinquanta chilometri orari. Mi chiedo e chiedo a che velocità poteva viaggiare il treno appena partito dalla stazione mentre incrociava l'altro convoglio in procinto di entrare nella stessa stazione? Non sembra verosimile la partenza con il rosso del treno. Sembrerebbe inoltre che il treno "investitore" sia uno di quei mezzi che FS abbia affidato a FSE per coprire la mancanza di mezzi propri e che non siano il massimo in fatto di efficienza e sicurezza. Attenzione a non condannare a priori il personale. Attendiamo perizie e inchieste"

29 commenti

Indumenti tra la plastica e indifferenziato nell’umido: sanzionati condomini in città

"Tutti i giorni i vigili sono nei pressi della stazione ferroviaria per sanzionare gli automobilisti distratti. Chissà come mai non vedono che, tutti i giorni, qualcuno deposita sul marciapiede residui di imballaggi di cartone relativi a birre, biscotti, farine, merendine, e tutto quanto vendibile in locali commerciali. Sarebbe bene capire se vogliono favorire il commerciante ( non è difficile risalire al responsabile) o permettere un maggior guadagno alla Monteco per i passaggi supplementari per la raccolta dei rifiuti fuori dai carrellati."

12 commenti

Indumenti tra la plastica e indifferenziato nell’umido: sanzionati condomini in città

"Chi multerà l'Amministrazione per le sue mancanze? Le campane per la raccolta del vetro non sono state rimosse nonostante non siano più utilizzabili per disposizione Monteco. I manufatti che delimitavano i vecchi cassonetti sono sparsi per la città e nessuno si preoccupa di smaltirli. Tutti i giorni c'è chi deposita sistematicamente la spazzaruta fuori dai cassonetti e SEMPRE sui stessi luoghi e nessuno riesce a contestargli nulla. Mentre i vigili giocano facile e vanno e beccare qualche anziano che non riesce a differenziare a danno di tutti i condomini. Amministratori andate a fare in c..o"

12 commenti
  • Commenti generici: 500 commenti
LeccePrima è in caricamento