Domenica, 1 Agosto 2021
Reporter

Reporter

Rank 1.0 punti

Iscritto domenica, 3 luglio 2016

Ronde annunciate a Gallipoli, il sindaco avvisa Forza Nuova e Casapound

"Qui non si tratta di odio. C'è bisogno di sicurezza e chi fa finta di non vedere è complice. È noto a tutti cosa e chi da tempo risiede nella pineta adiacente alla baia verde e ciò che accade tutti i giorni. Il sindaco farebbe bene a chiedere pattugliamenti e interventi delle forze dell'ordine perché se si è arrivati a questo è stato proprio per il savoire faire con cui si è agito finora. Il mascherare tutto con il solito "fascismo" non fa altro che impedire azioni di tutela per i residenti e per i turisti. La baia verde è diventata un luogo pericoloso e bisogna intervenire in modo deciso e risolutivo."

13 commenti

Chiede soccorso, ma sfascia l'ambulanza e ferisce i due operatori

"Gli operatori sanitari dovrebbero risultare come pubblici ufficiali e non dovrebbe servire la denuncia per procedere contro questi tizi. Si dovrebbe procedere di ufficio per una condanna penale,per il risarcimento delle attrezzature e per i disagi creati. Se nullatenente, come spesso accade, dovrebbe lavorare senza nulla percepire fino a risarcire tutto."

49 commenti

Accuse tra Gallipoli Futura e Piccinno, il gup: "Nessuna volontà di offendere"

"Dovrebbe essere la cittadinanza di Gallipoli a fare causa a quest'amministrazione per lo stato in cui è ridotta. Potremmo essere la Montecarlo italiana, invece siamo una città allo sbando in ogni settore. Una città con delle enormi potenzialità ma logorata dal marcio e dai parassiti che da anni in prima persona o nascosti in seconda linea continuano ad affossarne il nome a garanzia dei loro interessi."

1 commenti

Rivendite di frutti di mare si improvvisano ristoranti: blitz al mercato ittico

"Paese regno dell'illegalità e dell'abusivismo. I commercianti (quelli veri e legali) tartassati dalle tasse e dalle imposte comunali, mentre per strada e pieno di abusivi senza l'ombra di alcuna licenza o registratore di cassa. Ad ogni angolo spuntano fruttivendoli ormai padroni di parcheggi e marciapiedi. Poi ci chiediamo perché siamo diventati la Napoli a mare."

42 commenti

Mare d'inverno

La bellezza del mare anche in inverno quando la natura scatena i suoi colori. Foto scattata a Porto Miggiano da Andrea Perrone.

Ronde annunciate a Gallipoli, il sindaco avvisa Forza Nuova e Casapound

"Qui non si tratta di odio. C'è bisogno di sicurezza e chi fa finta di non vedere è complice. È noto a tutti cosa e chi da tempo risiede nella pineta adiacente alla baia verde e ciò che accade tutti i giorni. Il sindaco farebbe bene a chiedere pattugliamenti e interventi delle forze dell'ordine perché se si è arrivati a questo è stato proprio per il savoire faire con cui si è agito finora. Il mascherare tutto con il solito "fascismo" non fa altro che impedire azioni di tutela per i residenti e per i turisti. La baia verde è diventata un luogo pericoloso e bisogna intervenire in modo deciso e risolutivo."

13 commenti

Chiede soccorso, ma sfascia l'ambulanza e ferisce i due operatori

"Gli operatori sanitari dovrebbero risultare come pubblici ufficiali e non dovrebbe servire la denuncia per procedere contro questi tizi. Si dovrebbe procedere di ufficio per una condanna penale,per il risarcimento delle attrezzature e per i disagi creati. Se nullatenente, come spesso accade, dovrebbe lavorare senza nulla percepire fino a risarcire tutto."

49 commenti

Accuse tra Gallipoli Futura e Piccinno, il gup: "Nessuna volontà di offendere"

"Dovrebbe essere la cittadinanza di Gallipoli a fare causa a quest'amministrazione per lo stato in cui è ridotta. Potremmo essere la Montecarlo italiana, invece siamo una città allo sbando in ogni settore. Una città con delle enormi potenzialità ma logorata dal marcio e dai parassiti che da anni in prima persona o nascosti in seconda linea continuano ad affossarne il nome a garanzia dei loro interessi."

1 commenti

Rivendite di frutti di mare si improvvisano ristoranti: blitz al mercato ittico

"Paese regno dell'illegalità e dell'abusivismo. I commercianti (quelli veri e legali) tartassati dalle tasse e dalle imposte comunali, mentre per strada e pieno di abusivi senza l'ombra di alcuna licenza o registratore di cassa. Ad ogni angolo spuntano fruttivendoli ormai padroni di parcheggi e marciapiedi. Poi ci chiediamo perché siamo diventati la Napoli a mare."

42 commenti
LeccePrima è in caricamento