rotate-mobile

Il punto di ripartenza in caso di vittoria: “Il Pug è un investimento sul futuro”

Il sindaco uscente e ricandidato per il secondo mandato ha ribadito l'importanza dello strumento di pianificazione urbanistica che ha richiesto un lungo e intenso periodo di preparazione, coronato con l'ottenimento dei pareri positivi di tutti gli enti sovraordinati

LECCE - Carlo Salvemini ha ribadito l’impegno di ripartire, in caso di rielezione, dall’adozione del Piano urbanistico generale per il quale, a marzo scorso, è stato dato parere positivo, senza prescrizioni, da parte dell’Autorità di Bacino. In conferenza stampa, questa mattina, ha sollecitato la sua avversaria, Adriana Poli Bortone, a dire con chiarezza che una proposta di revisione del Pug, termine più volte usato dalla candidata del Centrodestra, equivale a un rinvio di almeno altri cinque anni.

QUI L'ARTICOLO COMPLETO

Video popolari

LeccePrima è in caricamento