rotate-mobile
Venerdì, 19 Agosto 2022

Tennis, Copertino in A2: la prima volta per una squadra femminile salentina

COPERTINO - Una rincorsa durata 10 anni, iniziata con un titolo nazionale under 11 di Linda Cagnazzo, sul quale si è costruito un progetto che ha visto la formazione di una squadra di Serie D femminile, che oggi è diventata Serie A.

In uno dei circoli più prestigiosi d'Italia, il Ct Firenze 1898, le allieve dell'orgogliosissimo maestro Francesco Manca, sono esplose in un grido liberatorio di gioia per il coronamento di un sogno. Linda Cagnazzo, Martina Zecca, Serena Mangialardo e Gaia Manca, coadiuvate dalla rumena Andreea Rosca n. 340 della classifica wta e dall'italo-argentina, ormai copertinese di adozione, Juana Larranaga hanno ottenuto la promozione in Serie A2.

Se la promozione è stata una sorpresa, il risultato con la quale è scaturita lo è stato ancora di più. Inaspettato il netto 3 a 0 con  il quale le salentine hanno avuto la meglio sulle toscane, soprattutto considerando il pareggio per 2 a 2 nella gara di andata disputatasi a Copertino.

"Oggi le nostre ragazze avevano una luce speciale nei loro occhi, sono scese in campo con una determinazione mai vista. A testimonianza di ciò sta il fatto che non sono state disposte a cedere nemmeno un set alle avversarie. Erano pronte a fare il salto nella massima serie." Queste le parole del capitano del Copertino Paolo Calasso. Rosca b. Piccinetti 6/0 6/1, Larrañaga b. Bianchi 6/2 6/2, Cagnazzo b. Masini 6/4 7/6. Ecco gli score degli incontri di singolare. Il doppio non si è disputato in quanto ininfluente al risultato finale.

Il presidente Daniele Mangialardo ricerca le motivazioni di questa vittoria e ritorna indietro nel tempo. "L'anno scorso ci è sfuggita la promozione in A2 per 2 singoli  punti nel doppio di spareggio, nella finale contro il CT Padova. Sicuramente quella dolorosa esperienza è servita alle ragazze per trovare la forza dentro di loro e ribaltare un destino che gli aveva posto un brusco stop al conseguimento del loro obiettivo.  Linda e compagne sono state grandiose e le aspettiamo per celebrare a dovere la loro impresa. Ringrazio il presidente Mantegazza ed i consiglieri Alvisi, Calabrese, Baglivo e Pagliara che non hanno tardato a congratularsi con la squadra femminile e con tutto il Circolo Tennis Copertino. Il traguardo è sicuramente sentito da tutto l'ambiente e significa che stiamo diventando grandi".

Si parla di

Video popolari

Tennis, Copertino in A2: la prima volta per una squadra femminile salentina

LeccePrima è in caricamento