Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Video | Le dichiarazioni di Turco, Potì e Salvemini al termine del confronto

Dal tema dei ristori ambientali per al realizzazione del gasdotto a quello, più ampio, degli investimenti di area vasta per lo sviluppo del territorio: il governo scopre le sue carte con un cambio di prospettiva

 

LECCE – Al termine dell’incontro in prefettura, abbiamo raccolto i commenti del sottosegretario alla presidenza del Consiglio dei ministri, Mario Turco, e dei sindaci di Melendugno, Marco Potì, e Lecce, Carlo Salvemini.

L’esponente del governo ha subito allargato il tema del confronto odierno – che partiva dal tema delle eventuali compensazioni da parte di Tap e Snam dopo la realizzazione del gasdotto –, incardinandolo nel contesto di un piano di investimenti per il territorio salentino fondato sulle proposte che i comuni, in maniera anche coordinata, sapranno presentare. E per agevolare gli enti locali nella progettazione, il governo ha messo a disposizione la struttura tecnica di InvestItalia.

Qui l'articolo completo

Potrebbe Interessarti

Torna su
LeccePrima è in caricamento