rotate-mobile
Domenica, 26 Giugno 2022

Gli avvocati di parte civile: “Non c’è stato pentimento dell’imputato”

Dopo la lettura della sentenza di condanna all'ergasto per Antonio De Marco, il giovane che la sera del 21 settembre 2020 uccise, a Lecce nell’abitazione di via Montello, Eleonora Manta e Daniele De Santis, gi avvocati di parte civile si sono fermati a parlare con i giornalisti. Ai microfoni, in questo caso, tre di loro, Mario Fazzini, Renata Minafra e Francesco Spagnolo, i quali, fra l'altro, hanno rimarcato l'assenza totale di pentimento da parte dell'imputato.

Qui l'articolo 

Si parla di

Video popolari

Gli avvocati di parte civile: “Non c’è stato pentimento dell’imputato”

LeccePrima è in caricamento