rotate-mobile
Martedì, 21 Maggio 2024

I ricci di mare sequestrati rimessi in mare dai finanzieri

L’attività è stata coordinata dal Reparto operativo aeronavale della Guardia di Finanza ed ha visto impegnati i militari delle sezioni navali di Brindisi, Gallipoli e Taranto.

GALLIPOLI  - Una notevole  quantità di ricci di mare sono stati rinvenuti e sequestrati anche nella zona del porto e del litorale gallipolino e le specie ittiche, ancora vive e in buono stato di conservazione, sono state poi rigettate in mare per consentire la ripopolazione delle colonie ittiche.

E’ il bilancio dell’azione di tutela del patrimonio ittico posta in essere dal Reparto operativo aeronavale della Guardia di Finanza di Bari che è stata effettuata a largo raggio nei porti e lungo gran parte del litorale pugliese e salentino in particolare e che ha visto impegnati, nella scorsa settimana, i finanzieri delle sezioni navali di Brindisi, Gallipoli e Taranto. Sono scattate multe e sequestri. 

Leggi l'articolo

Video popolari

I ricci di mare sequestrati rimessi in mare dai finanzieri

LeccePrima è in caricamento