rotate-mobile

"Sanzioni continue e rimproveri persino per chi ha la necessità di un bagno"

e organizzazioni sindacali chiedono ora un’equa distribuzione dei turni di servizio mensili sull’intera platea dei lavoratori presenti sul cantiere, circa 300 dipendenti

LECCE - C’è chi lamenta inoltre continui rimproveri, da parte della Monteco, anche per la sola richiesta di potersi fermare in un bar per usufruire di un servizio igienico. E tra i motivi di esasperazione che avrebbero determinato la protesta la presenza di “controllori” (a lungo non identificati come tali) piazzati dalla società per verificare la condotta dei lavoratori, “spiandoli” durante le fasi dell’attività giornaliera. Si parla di centinaia di contestazioni in un arco temporale di sette-otto mesi.

L'articolo completo

Video popolari

"Sanzioni continue e rimproveri persino per chi ha la necessità di un bagno"

LeccePrima è in caricamento